Il Volo, prima dello scioglimento c’è un’altra cosa che devono fare

Qual è la situazione tra i componenti de “Il Volo”, tra tensioni conclamate e situazioni da affrontare nell’immediato.

Il Volo e le voci su uno scioglimento, cosa sta succedendo davvero
Il Volo (Blueshouse.it)

Le notizie recenti che riguardano “Il Volo” sono tutte quante incentrate sulle voci di una presunta crisi in atto tra i suoi componenti. E tra Piero Barone e Gianluca Ginoble in particolare. L’episodio avvenuto poco tempo fa in relazione ad una discussione avuta tra i due in radio è sempre vista come lo specchio di questa situazione attuale.

Secondo alcuni ci sta che, dopo quindici anni di attività ininterrotta e di impegni frequenti con annessi viaggi in tutto il mondo, alla fine assistere al sopraggiungere di un periodo di stanca venga considerato normale. Per i fan però le voci su un possibile scioglimento de “Il Volo” sono ora un fantasma sempre presente.

Ci sarebbero aspirazioni individuali alla base di quelli che sembrano essere degli evidenti dissensi. La cosa non sembra riguardare in senso stretto Ignazio Boschetto, che fra i tre componenti de “Il Volo” è quello che pare essere il più tranquillo. Merito anche dell’amore e della bella relazione che lui sta vivendo.

Da fine 2023 Boschetto si è fidanzato con la splendida Michelle Bertolini, e nonostante sia trascorso così poco tempo, i due hanno già messo su tutto il necessario per sposarsi. Tant’è vero che lei qualche giorno fa si è fatta vedere mentre stava per entrare in un famoso ateliere di Bologna.

Il Volo, a cosa è dovuta la presunta insofferenza di Barone

Il Volo e le voci su uno scioglimento, cosa sta succedendo davvero
Il Volo in tenuta elegante (Blueshouse.it)

Piero Barone, di contro, è colui che pare essere il più nervoso. La discussione con Ginoble era sorta a causa del considerare tutti e tre come una cosa sola. Ginoble, nel parlare del loro brano inedito portato a Sanremo 2024, si era fatto promotore del “potere essere anche altre cose da parte de Il Volo”.

A quel punto Barone aveva bruscamente interrotto il collega dicendogli con un tono alquanto alterato: “Non parlare per conto mio”. Ed i componenti del gruppo hanno ammesso più volte che, nel corso di quindici anni, ci sono state delle discussioni e delle liti, ma è anche normale. Succede in qualsiasi ambito lavorativo.

Inoltre questi diverbi sono anche cambiati, maturando con loro, in un certo senso. Si discuteva nei primissimi anni de “Il Volo”, quando loro erano ancora dei ragazzini inesperti che sapevano solo cantare ma non conoscevano altre dinamiche. E si discute oggi che hanno acquisito più fama, più esperienza e maggiore consapevolezza di certe dinamiche.

Ora si parla di velleità da solisti per Barone ed anche per Ginoble, anche se è in uscita il nuovo album de “Il Volo”, il primo di inediti. Ed è alle porte anche un tour sia internazionale che in Italia che si prolungherà dalla primavera all’autunno. Quindi se davvero scioglimento sarà, se ne parlerà comunque almeno verso la fine dell’anno.

Impostazioni privacy