Sanremo, la rinuncia ad una settimana dal Festival: cosa è successo

C’è un nome eccellentissimo che ha rilasciato delle dichiarazioni non positive riguardo al proposito di poterlo vedere tra gli ospiti di Sanremo 2024. Di chi si tratta.

Sanremo 2024 tra gli ospiti potrebbe non avere Jannik Sinner
Amadeus a Sanremo (Blueshouse.it)

A Sanremo 2024 ci saranno degli ospiti importanti, come ad esempio Russell Crowe, divo di Hollywood che ancora oggi ricordiamo per il colossal del 2000 “Il Gladiatore”. L’attore neozelandese, 59 anni, è un grande ammiratore dell’Italia e non è stato difficile ottenere il suo si.

La platea di Sanremo 2024 avrà anche diversi altri ospiti e del resto è sempre stato così ad ogni Festival. Tra un brano e l’altro in gara ci sono state in ogni edizione delle visite più che gradite da parte di attori, sportivi ed altri cantanti.

Sarà così anche con gli ospiti di Sanremo 2024, con Amadeus che ha ancora una volta intenzione di fare le cose come si deve. Questo potrebbe essere il suo ultimo Festival e tutto quanto dovrà essere perfetto.

Tra gli altri nomi certi di esserci figurano quelli di Sabrina Ferilli (che ritorna in Rai con una nuova fiction), del cast di “Mare Fuori 4” e di Leo Gassmann e Massimo Giletti. E non saranno i soli. Ma c’è anche chi potrebbe dare forfait e rifiutare gentilmente l’invito di Amadeus.

Sanremo 2024 ospiti, chi è sul punto di rifiutare la chiamata all’Ariston

Sanremo 2024 tra gli ospiti potrebbe non avere Jannik Sinner
Jannik Sinner (Blueshouse.it)

Qualcuno che va controtendenza c’è, e lui è decisamente l’uomo del momento, in virtù della grande impresa centrata adesso. Si tratta di Jannik Sinner, che è fresco di clamorosa ed incredibilmente prestigiosa vittoria agli Australian Open 2024.

Il 22enne tennista altoatesino, commentando le voci che lo vorrebbero sul palco del teatro Ariston, ha commentato con sarcasmo di non essere bravo né a cantate né a ballare. Dichiarazioni rilasciate al Corriere della Sera a margine della sua mirabolante impresa sportiva.

In passato di sportivi ne abbiamo visto: ad esempio Federica Pellegrini ed Alberto Tomba, che scesero insieme le scale dell’Ariston. E poi i vari Del Piero, Buffon, Totti, la nazionale di curling quando questo sport aveva conquistato tutti.

Sinner ora è il nome del momento, l’idolo di tutti, celebrato da chiunque ed indicato come orgoglio italiano. Sono tanti anche i vip che hanno lasciato un messaggio per incensare il tennista di San Candido.

Federica Pellegrini – che è un’altra che di trionfi sportivi se ne intende – lo ha elogiato alla grande. E lo stesso ha fatto anche Francesca Ferragni, la più grande delle tre sorelle tra lei, Chiara e Valentina.

L’attenzione però sarà rivolta anche alla più speciale delle cinque serate del Festival, quella dei duetti. Con tante collaborazioni fantastiche annunciate proprio da Amadeus.

Impostazioni privacy