Micol Olivieri non transige: “Le donne devono farlo”. E ribatte: “Molte non si separano per questo”

Micol Olivieri, c’è una cosa su cui l’attrice non transige: “Sono molto rigida sull’argomento, credo che le donne debbano farlo”. L’influencer non ammette repliche.

Micol Olivieri instagram
Micol Olivieri: lo sfogo sui social – Blueshouse.it

Tutti la conoscono per via del ruolo ricoperto ne “I Cesaroni”, la celeberrima serie televisiva che, stando alle indiscrezioni, starebbe per tornare su Canale Cinque. E dove Micol Olivieri, attrice classe 1993, ricopriva il ruolo di Alice Cudicini, sorella della protagonista Eva (alias Alessandra Mastronardi).

Mentre colleghi quali Matteo Branciamore (Marco Cesaroni) si dicono ancora incerti rispetto alla possibilità di tornare a recitare nella settima stagione, ci sono anche protagonisti storici della fiction – Mastronardi stessa – che dinanzi ad un eventuale nuovo capitolo hanno rifilato un “no” categorico.

Quanto ad Olivieri, non si sa ancora se la giovane tornerà a vestire i panni della figlioccia di Claudio Amendola (Giulio Cesaroni). Quel che sembra certo, a giudicare dalle testimonianze social, è che la 30enne abbia il suo bel da fare in questa particolare fase della sua vita.

Oltre ad essere mamma di due splendidi bambini, l’attrice porta avanti un’attività di influencer e testimonial che le sottrae molte energie. Il tempo di dedicarsi ai suoi fan, tuttavia, Olivieri parrebbe averlo sempre. Ed anche di condividere con questi ultimi delle personalissime riflessioni che, proprio come accaduto di recente, non mancano di far discutere.

Micol Olivieri non transige sull’argomento: “Le donne devono farlo, altrimenti non si separano”

Micol Olivieri cosa fa oggi
Micol Olivieri e l’appello alle fan – Blueshouse.it

I social, per Micol Olivieri, sono lo strumento prediletto attraverso cui mettersi in contatto con il pubblico. Ed anche per mezzo del quale veicolare messaggi a cui l’attrice, lanciata da “I Cesaroni”, dichiara di tiene particolarmente. Nella giornata di ieri, a questo proposito, la classe 1993 si è aperta con i fan rispetto ad una questione parecchio dibattuta.

Parlando alle donne che la seguono, l’interprete di Alice Cudicini si è espressa così: “Nel 2024, avere un’indipendenza economica rende liberi“. Un argomento, quello concernente il gentil sesso e la realizzazione a livello lavorativo, su cui Olivieri non ha fatto mistero di non transigere: “Sono molto rigida a riguardo“.

Proprio lei, che quell’indipendenza economica l’ha raggiunta – prima grazie al mestiere di attrice, poi di influencer e testimonial -, ha voluto spronare le giovani che la seguono a non dipendere mai da un eventuale partner. Del resto, come sottolineato dalla classe 1993, gli scenari che potrebbero venirsi a creare sarebbero dei peggiori: “Molte non si separano per questo motivo“.

Micol Olivieri, il messaggio lanciato a tutte le sue ammiratrici: “Il lavoro vi rende libere”

Una carriera piena zeppa di traguardi, quella di Micol Olivieri. E che, proprio in virtù dei successi raggiunti, le permette di esprimersi liberamente e con efficacia alle ammiratrici che la seguono su Instagram. Alle quali la classe 1993, attraverso una serie di stories, ha voluto far arrivare un messaggio che le sta molto a cuore.

La società si è evoluta, è giusto che le donne lavorino“, spiega Olivieri, per nulla disposta a mutare opinione su quella che ritiene essere una tematica di estrema attualità ed importanza. E conclude con un’ultima, pregnante riflessione: “Le donne possono affermarsi allo stesso modo degli uomini“.

Impostazioni privacy