Mahmood con Mengoni a Sanremo: cosa li lega insieme

Si sono abbracciati sul palco di Sanremo, Mahmood, in gara con la sua “Tuta gold”, e Mengoni, in veste di conduttore: entrambi condividono un record.

I due cantanti Mengoni e Mahmood
I due cantanti Mengoni e Mahmood (Blueshouse.it)

Sul palco dell’Ariston, Marco Mengoni, quest’anno in veste di co-conduttore, e Mahmood, che ha portato in gara la sua “Tuta gold”, si sono dati un forte abbraccio. I due cantanti sono molto amici, ma non solo, perché negli ultimi anni sono stati spesso rivali proprio sul palco del prestigioso Festival di Sanremo. Tra l’altro, i due condividono un record.

Negli ultimi dieci anni, infatti, i due cantanti hanno visto il Festival due volte ciascuno. Mahmood ha vinto nel 2019 con il brano “Soldi”, e nel 2022 con “Brividi”, in duetto con Blanco. Mengoni, invece, ha partecipato tre volte, vincendo il festival nel 2013 con “L’essenziale” e nel 2023 con “Due vite”. Un sccesso clamoroso, che però non rappresenta una rarità nella storia di Sanremo.

I vincitori nella storia di Sanremo e il record condiviso da Mahmood e Marco Mengoni

Mahmood con Mengoni durante la prima serata
Mahmood con Mengoni durante la prima serata (Blueshouse.it)

Mengoni e Mahmood possono ritenersi ampiamente soddisfatti. Trionfare a Sanremo non una volta, bensì due volte, nel giro di pochi anni, non è da tutti, un record incredibile nell’ultimo decennio. Tuttavia, nella storia della kermesse, sono diversi gli artisti che detengono questo record, anzi, che sono riusciti persino a batterlo.

Il record assoluto di vittorie è quello di Claudio Villa e Domenico Modugno, i quali hanno raggiunto il primo posto in gara quattro volte ciascuno. Villa vinse la competizione nel 1955, nel 1957, nel 1962 e nel 1967, con i brani “Buongiorno tristezza”, “Corde della mia chitarra”, “Addio… Addio…” e “Non pensare a me”.

I record più importanti del festival canoro

Modugno, invece, vinse nel 1958 con l’iconica “Nel blu dipinto di blu”, nel 1959 con “Piove (Ciao ciao bambina)”, nel 1962 con “Addio… Addio…” in coppia con lo stesso Villa, e nel 1966 con “Dio, come ti amo”. La cantante donna che ha vinto più edizioni resta Iva Zanicchi, che ha trionfato tre volte, con i brani “Non pensare a me”, “Zingara” e “Ciao cara come stai?”.

Toto Cutugno, vincitore di un solo festival, nel lontano 1980 con il pezzo “Solo noi”, è arrivato secondo per sei volte. Anche questo è un record. Tra l’altro, il cantante, scomparso lo scorso agosto, è stato ricordato sul palco dell’Ariston in un commovente momento. In questo articolo, invece, ricordiamo tutti i vincitori di Sanremo dalla prima edizione fino ad oggi. Ricordate tutte le canzoni?

Impostazioni privacy