“Il Volo” ed Emma si ritrovano insieme: beccati così . La gente è impazzita

C’è un bellissimo incrocio che riguarda alcuni degli artisti favoriti per Sanremo 2024. Come e perché Il Volo ed Emma Marrone si sono incontrati.

Il Volo ed Emma Marrone si incontrano in Liguria per Sanremo 2024
Il Volo ed Emma Marrone (Blueshouse.it)

Il Volo ed Emma Marrone sono tra i principali esponenti del panorama musicale in Italia. E sia il gruppo composto da Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone che la cantante salentina prenderanno parte a Sanremo 2024.

Proprio Il Volo ed Emma Marrone saranno tra i protagonisti più attesi, e secondo gli allibratori i loro nomi si trovano ai primissimi posti per quanto riguarda i maggiori accreditati alla vittoria finale tra gli artisti in gara.

Sommando quelli che sono i dati che fanno riferimento ai dischi venduti da entrambi. Parliamo di milioni e milioni di copie, con Il Volo ed Emma Marrone che confermano di essere tra i più amati interpreti musicali dello scenario attuale.

Soprattutto il trio che si formò nell’ormai lontano 2009 in circostanze veramente curiose è stato capace di arrivare a dei traguardi strepitosi, con più di venti milioni di copie distribuite non solo in Italia ma anche all’estero. Ed ora è avvenuto un incontro che ha fatto piacere a tutti i rispettivi fan.

Il Volo ed Emma Marrone, dove si sono incontrati

Il Volo ed Emma Marrone si incontrano in Liguria per Sanremo 2024
Sanremo 2024 logo (Blueshouse.it)

Ora è avvenuto un incrocio inevitabile, che ha visto sia la band che la cantante condividere lo stesso palcoscenico. Che non poteva essere che a Sanremo. Molti artisti sono tornati nella località della Riviera ligure per sistemare gli ultimi dettagli.

Mancano due settimane all’inizio del Festival ed in città già si respira aria di grande evento annuale. Sono in corso gli ultimi preparativi, che riguardano anche gli artisti in gara per quanto riguarda le prove dei loro brani ed altri fattori che non vanno assolutamente trascurati.

Di conseguenza anche esibirsi in passerella davanti ai tanti ammiratori accorsi fa parte del gioco. Ed Emma, i tre componenti de Il Volo ed altri artisti hanno sfilato davanti alla gente. C’era pure Amadeus, il quale si è ben prestato a posare per autografi e foto ricordo con i loro ammiratori.

Di recente il conduttore e direttore artistico del Festival ha dovuto incassare più di una bordata ricevuta da Al Bano. Che tra i nomi esclusi è sicuramente quello che più fa rumore. Lui ci è rimasto male per non essere stato incluso nel novero dei trenta artisti che si sfideranno sul palco del teatro Ariston dal 6 al 10 febbraio prossimi. E ha parlato ora persino di scorrettezze subite dallo stesso Amadeus.

Ben altra era stata invece la reazione dei Jalisse, i quali vengono esclusi sistematicamente sin dal 1998. Ovvero sin dall’anno successivo al loro sorprendente ed inatteso trionfo del ’97 con il brano orecchiabilissmo “Fiumi di parole”.

Impostazioni privacy