Giovanna Civitillo, non c’è stato verso di far cambiare idea ad Amadeus: “Ammetto, mi sono fatta convincere”

C’è qualcosa che aveva creato una divisione netta tra Amadeus e Giovanna Civitillo, con un epilogo che è stato svelato da loro stessi soltanto ora.

Amadeus e Giovanna Civitillo svelano come hanno scelto il nome di loro figlio Josè Alberto, c'è tutto un racconto dietro
Giovanna Civitillo ed Amadeus (Blueshouse.it) Foto Instagram @giovanna_civitillo

Giovanna Civitillo ed Amadeus rappresentano una delle coppie più salde che ci siano nell’intero panorama dello showbiz in Italia. Il loro amore va avanti da ventuno anni e ha portato in dote anche la nascita del loro figlio, Josè Alberto. Il ragazzo è nato nel 2009 ed attualmente milita nelle giovanili dell’Inter nel ruolo di portiere.

Tra Giovanna Civitillo ed Amadeus ci fu un vero e proprio colpo di fulmine nel 2003, quando lui era il conduttore de “L’Eredità” (che nel corso del tempo è diventato uno dei programmi più longevi della Rai e di tutta la televisione italiana in assoluto, n.d.r.) e lei faceva parte del corpo di ballo.

Amadeus stava vivendo una crisi coniugale con l’allora moglie Marisa Di Martino, che è stata sua coniuge dal 1993 fino al 2007. E dalla quale ha avuto la figlia Alice Vittoria nel 1997. Ormai però è con la classe 1977 campana, originaria di Vico Equense (stesso luogo natale di chef Antonino Cannavacciuolo) in provincia di Napoli che il 62enne ravennate ha instaurato quella che è la relazione più importante della sua vita.

In alcune interviste passate Amadeus e Giovanna Civitillo hanno rivendicato quanto forte sia il loro amore. E quali sarebbero le conseguenze drastiche di un eventuale tradimento da parte dell’uno o dell’altra. “Quella è la porta” è il pensiero di entrambi, che tra il serio e il faceto hanno fatto capire come reagirebbero.

Amadeus e Giovanna Civitillo, la tattica subdola di lui

Amadeus e Giovanna Civitillo svelano come hanno scelto il nome di loro figlio Josè Alberto, c'è tutto un racconto dietro
Amadeus Diletta con Leotta e Giovanna Civitillo (Blueshouse.it) Foto Instagram @giovanna_civitillo

Ma uno scenario del genere non capiterà mai. E la coppia più volte ha dimostrato di andare d’amore e d’accordo. Fino al 2020 i due avevano un profilo Instagram condiviso. Cosa che, non si sa bene dall’alto di cosa, Selvaggia Lucarelli aveva criticato. Lei ha sempre sostenuto lui, in ogni circostanza.

Ed ogni volta le cose sono andate bene, con Amadeus che è diventato una colonna portante della Rai. Anche se il futuro sarà con Warner Bros su NOVE. Intanto la coppia, archiviata la lunga militanza di lui nella Televisione di Stato con la fine di “Affari tuoi” e con l’apparizione nel programma “Evviva!” condotto da Gianni Morandi, ha partecipato a “Mamma dilettante”, ovvero il podcast su maternità e genitorialità dei vip condotto da Diletta Leotta.

Diversi sono stati gli aneddoti scherzosi snocciolati da Amadeus e Giovanna Civitillo nel corso di questa loro comparsata. La più divertente però riguarda il nome scelto per il loro figlio. Josè Alberto ha il suo primo nome così particolare come omaggio che Amadeus volle fare a Josè Mourinho, allora allenatore dell’Inter.

Tutti sanno che il ravennate è uno scatenato tifoso nerazzurro. Proprio nei primi mesi della gravidanza di sua moglie, Amadeus incontrò per caso lo stesso Mourinho in aereo in un viaggio con destinazione Lisbona. Da lì maturò questa idea. Il nome Josè non è che piacesse tanto a Giovanna. E cosa ha fatto Amadeus per imporlo?

Per tutti i mesi di gestazione di sua moglie, dopo avere saputo che i due avrebbero avuto un maschietto, Il conduttore televisivo parlava al pancione chiamando il feto “Josè”. Tattica davvero “malefica”.

Una strategia che vide però il suo culmine nel momento della nascita, quando lui disse a Giovanna: “Guarda, a nostro figlio dai il nome che preferisci”. La reazione di lei fu l’avere strappato tutta la lista con i nomi maschili che le piacevano. A quel punto era impossibile per lei tornare indietro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mamma Dilettante (@mammadilettante)

Impostazioni privacy