Antonella Clerici e i ritocchi estetici: vuota il sacco e fa un paragone che non ti aspetti

La conduttrice televisiva, Antonella Clerici vuota il sacco sull’argomento ritocchi estetici personali e rivela la sua posizione a riguardo: cosa ha detto.

Antonella Clerici ritocchi estetici sacco meglio
Antonella Clerici conduce sulla Rai – Blueshouse.it

Antonella Clerici, icona televisiva italiana, apre il libro della sua vita a pochi giorni dal compimento dei 60 anni in un’intervista esclusiva e inaspettata. La conduttrice Rai, padrona di “E’ sempre mezzogiorno” è sempre sincera e schietta, affronta il tema dei ritocchi estetici, argomento su cui aveva già espresso la sua opinione un anno fa.

Riflettendo sul passato, Antonella rivela che un anno prima aveva dichiarato di sottoporsi al chirurgo estetico non più di due volte l’anno. La sua volontà era chiara ed evidente: evitare trasformazioni radicali e preferire piccoli ritocchi continui, concentrati soprattutto durante i mesi estivi, quando la sua presenza in televisione non era così costante.

Antonella Clerici lo ammette senza peli sulla lingua: il motivo di questa sua scelta

Antonella Clerici ritocchi estetici sacco meglio
Antonella Clerici con gli occhiali, sorride – Blueshouse.it

Il motivo della scelta di Antonella Clerici, di evitare interventi estetici improvvisi potrebbero risultare innaturali. Il tutto ebbe inizio per lei all’età di 40 anni, quando già optava per modifiche graduali e meno evidenti. Faceva riferimento a una filosofia che, a suo dire, avrebbe contribuito a mantenere la sua naturalezza nel tempo.

Oggi, a pochi giorni dal suo sessantesimo compleanno, la conduttrice di “E’ sempre mezzogiorno” si sbottona con un approfondimento sulla percezione dell’invecchiamento e dei ritocchi estetici. Confessa che tutti gli anta sono stati uno shock, ma sottolinea che tra i 40 e i 50 anni ha vissuto il periodo più bello della sua vita.

Antonella Clerici piomba sull’argomento “estetica e ritocchi”: lei la pensa esattamente così

Sul fronte degli interventi estetici, la conduttrice Rai, Antonella Clerici, non nasconde di essersi sottoposta a trattamenti raffinati. Tuttavia, la sua preferenza è chiara: “Meglio la blefaroplastica dei filler”. Una dichiarazione che sottolinea appunto la sua scelta di privilegiare interventi mirati e meno invasivi.

Antonella Clerici si presenta così come una figura pubblica che affronta il processo di invecchiamento con serenità e onestà, accettando il cambiamento e scegliendo consapevolmente di sottoporsi a ritocchi che rispettino la sua visione personale di bellezza.

La sua apertura su questi temi riflette la trasparenza e la naturalezza come persona, ingredienti che hanno caratterizzato la sua carriera e resa unica nel suo genere.

Impostazioni privacy