Antonella Clerici durissima con la figlia Maelle: “Da lei pretendo questo e non transigo”

Antonella Clerici, ai microfoni di Diletta Leotta la confessione sulla figlia Maelle: “Da lei pretendo questo. È una cosa fondamentale per me”.

figlia antonella clerici
Antonella Clerici: la confessione sulla figlia Maelle – Blueshouse.it

Una carriera televisiva che da anni la vede ai vertici delle trasmissioni Rai. Una quotidianità altrettanto movimentata e ricca di incombenze, che la costringe a ritagliarsi il tempo per l’attività fisica alle 7 del mattino. Antonella Clerici, quando si tratta dei suoi impegni – professionali e non – è un vero e proprio tornado.

Di recente, con il programma “The Voice Kids”, la presentatrice è persino riuscita a battere la concorrenza di “Ciao Darwin” di Paolo Bonolis. Un successo tutt’altro che scontato per la classe 1963, che in tv si barcamena tra trasmissioni a sfondo culinario e format di stampo canoro.

E nella vita? Da ben 14 anni, Clerici è innanzitutto mamma della dolcissima Maelle, prima ed unica figlia avuta dall’ex compagno Eddy Martens. La piccola, che le somiglia ogni giorno di più, è la principale preoccupazione di mamma Antonella, che per lei vorrebbe il meglio del meglio.

È stata la presentatrice stessa a confessarlo ai microfoni di “Mamma Dilettante”, il podcast condotto dalla giornalista sportiva Diletta Leotta. Alla collega della tv, Clerici ha ammesso la sua più grande preoccupazione legata alla figlia: “Da lei pretendo questo“.

Antonella Clerici durissima con la figlia Maelle: “Sono molto rigida, su questa cosa non transigo”

Antonella Clerici the voice
Antonella Clerici sull’educazione di Maelle – Blueshouse.it

Lo studio di “Mamma Dilettante” – podcast condotto da Diletta Leotta -, agli occhi di Antonella Clerici, si è rivelato il contesto perfetto per aprirsi a confessioni inedite sulla sua vita. E non solo sul fronte lavorativo, che negli ultimi tempi l’ha vista racimolare un successo dietro l’altro.

La classe 1963, che di recente ha tagliato il traguardo dei 60 anni d’età, ha parlato apertamente del rapporto con la figlia Maelle, nata nel 2009 dall’amore col precedente compagno Eddy Martens. Alla giornalista sportiva, Clerici ha confessato di essere molto severa con la 14enne. Specie per quanto concerne un particolare ambito della sua quotidianità.

Sono molto rigida sulla scuola – ha svelato la conduttrice -. Per me la cultura è libertà, soprattutto per una donna. È un mantra che cerco di trasmetterle“. Dinanzi ad una Diletta Leotta visibilmente affascinata – anche lei, tra l’altro, recentemente divenuta mamma di una femminuccia -, la classe 1963 non ha tardato a fornire ulteriori delucidazioni sull’argomento.

Antonella Clerici rivela cosa pretende dalla figlia Maelle: “Solo così sarà libera”

Non transige, Antonella Clerici, quando si tratta dell’educazione della figlia Maelle. Sul versante scolastico, la conduttrice di “È sempre mezzogiorno” pretende impegno e dedizione assoluta da parte della 14enne.

Ai microfoni di Diletta Leotta, la classe 1963 ha ammesso quanto segue: “Nessuno potrà mai raggirarla se sarà culturalmente preparata, se saprà esprimersi bene o leggere un contratto“.

Per Clerici, in sostanza, la cultura è innanzitutto emancipazione, libertà ed indipendenza. Proprio per questo motivo, quando c’è di mezzo lo studio la conduttrice non ne fa passare neanche una alla figlia amatissima. Per la quale vorrebbe solo e soltanto il meglio.

Impostazioni privacy