Andrea Giambruno, l’idea è quella di tornare a stare insieme: l’incontro decisivo

Missione ripartire per Andrea Giambruno, che è stato protagonista di un incontro cruciale. Come è andata a finire e che cosa succederà.

Andrea Giambruno incontra Pier Silvio Berlusconi tra sorrisi e selfie
Giorgia Meloni ed Andrea Giambruno (Blueshouse.it)

Andrea Giambruno di fare l’esiliato proprio non vuole saperne. Dopo essere stato fatto fuori dallo schermo ed avere conservato il solo posto di autore di “Diario del giorno”, la trasmissione che conduceva dallo scorso mese di settembre su Rete 4, il giornalista milanese ha deciso di adottare una precisa strategia.

Strategia che vede prima di tutto il mantenere un profilo basso. Non bisogna dare nell’occhio dopo quanto successo e dopo quanto svelato da “Striscia la notizia”, per quello che sembra quasi un complotto ai suoi danni. Di Andrea Giambruno il programma di Antonio Ricci ha contribuito a dare l’idea che si trattasse di un “farfallone”.

Cosa in effetti confermata da diverse sue colleghe che parlavano della tendenza di Andrea Giambruno di scherzare un po’ troppo. Adesso però quel modo di fare fa parte del passato. E lui è più professionale che mai. Non che prima non lo fosse stato, ma di sicuro certi fuorionda da parte sua “Striscia la notizia” non avrà più modo di averli. Ed ora c’è anche un risvolto molto importante.

Infatti Andrea Giambruno ha intenzione di riprendersi quel che ha perduto ed in tal senso ha avuto luogo un incontro a dir poco fondamentale. La notizia è trapelata nel corso delle scorse ore ed avrà sicuramente dei risvolti non trascurabili riguardo a quello che sarà il futuro del 42enne giornalista lombardo.

Andrea Giambruno, dove lavora e cosa farà dopo questo faccia a faccia

Andrea Giambruno incontra Pier Silvio Berlusconi tra sorrisi e selfie
Andrea Giambruno (Blueshouse.it)

Con Giorgia Meloni è finita, dopo che la presidente del Consiglio aveva deciso di lasciare Giambruno con effetto immediato. I due stavano insieme da nove anni ma hanno comunque conservato un rapporto amichevole, in virtù della loro figlia Ginevra, nata a settembre del 2016.

Proprio di recente il giornalista è stato visto mentre accompagnava la bambina al parco. Ma la priorità per lui è quella di ritrovare un ruolo di primo piano in Mediaset. Per questo c’è stato un incontro importante tra lo stesso Giambruno e Pier Silvio Berlusconi, negli studi romani dell’azienda al Palatino.

Anche l’amministratore delegato e vicepresidente di Mediaset intende risolvere la questione senza strappi. Per questo sembra che il faccia a faccia tra i due sia andato molto bene. Che poi in realtà si trattava più di uno scambio di auguri per Natale, con Pier Silvio Berlusconi che ha incontrato diverse altre figure importanti, come ad esempio il direttore del TG5, Clemente J. Mimun.

Il clima è stato estremamente disteso ed amichevole, con selfie scattati, sorrisi e tanto buonumore. Proprio quello che a Giambruno serve per ribadire a Mediaset di essere una risorsa importante e per potere ricevere la fiducia necessaria per ripartire.

Impostazioni privacy