Al Bano, le parole che gelano il sangue sono una delusione: “Non sei all’altezza”

Un deluso Al Bano su Amadeus ha fatto sapere a tutti quanti in che modo quest’ultimo gli aveva comunicato l’esclusione da Sanremo 2024.

Al Bano contro Amadeus svela il messaggio sull'esclusione da Sanremo 2024
Al Bano (Blueshouse.it)

Al Bano non ha preso bene l’esclusione dal Festival di Sanremo 2024. Il cantautore pugliese aveva parlato della cosa all’indomani dell’intervento in televisione di Amadeus, che aveva ufficialmente reso nota la lista dei partecipanti al Tg1.

Tra i nomi fatti da Amadeus non c’era quello di Al Bano, che Sanremo 2024 lo vedrà perciò da casa. Ed ancora una volta l’artista brindisino ha esternato in televisione tutto il malumore che lo pervade, e che dopo un mese e mezzo circa ancora non lo ha lasciato.

All’interno della trasmissione “È sempre CartaBianca” su Rete 4 con la conduzione di Bianca Berlinguer, Al Bano ad inizio settimana ha svelato il contenuto del messaggio di testo che Amadeus gli aveva mandato per informarlo che lui ed il suo brano non sarebbero stati selezionati.

La delusione di Al Bano è forte e lui rende tutti i telespettatori del programma di approfondimento di Mediaset partecipe dell’amarezza vissuta. Difatti lui svela il contenuto dello stesso.

Al Bano rivela le parole di Amadeus, “Rovineremmo tutto”

Al Bano contro Amadeus svela il messaggio sull'esclusione da Sanremo 2024
Amadeus (Blueshouse.it)

Cosa ha scritto Amadeus ad Al Bano? Lo rivela lui stesso a “È sempre CartaBianca”. Il compagno di Loredana Lecciso svela che il conduttore e direttore artistico del Festival gli aveva scritto di non vederlo nell’edizione di quest’anno.

Il presentatore Rai aveva aggiunto anche che nel 2023 Sanremo aveva riscontrato uno dei punti più alti nell’esibizione che il pugliese aveva fatto assieme a Massimo Ranieri e Gianni Morandi. Cosa per la quale ad Amadeus non andava di oscurare quel momento, “non vorrei rovinare quel magnifico episodio”.

Per quanto possa fare piacere rievocare quel momento, del quale Al Bano ha assoluta consapevolezza in merito alla qualità ed alle emozioni date al pubblico, dispiace che l’esclusione di quest’anno sia da imputare proprio a quanto di bello successo un anno fa sul palco del Teatro Ariston.

E con tutta probabilità niente potrà fare cambiare idea al Carrisi in merito al fatto che Amadeus sembra quasi avere fatto ricorso ad una scusa per la mancata selezione di Al Bano all’interno del novero dei trenta artisti che saranno in competizione in terra ligure.

Questo messaggio risalirebbe a mesi fa, nonostante Al Bano avesse lavorato ad almeno due o tre brani da presentare al vaglio della direzione artistica. Quest’ultimo sarebbe dell’idea di avere un peso in termini di popolarità tale da potere oscurare il resto della competizione.

Ad ogni modo il coriaceo artista ci riproverà per Sanremo 2025, anche se si parla di un Amadeus che potrebbe continuare a mantenere le redini del Festival fino ad allora.

Impostazioni privacy