Re Carlo III ha sei mesi di vita”, la verità dietro questa terribile voce

Una situazione complicatissima riguarda la Royal Family e re Carlo III in particolare. Prendono quota delle indiscrezioni che spaventano.

Carlo ha un cancro al pancreas, la terribile voce che si sta diffondendo
Re Carlo III (Blueshouse.it)

Circola una bruttissima voce riguardo a Re Carlo III. Per il sovrano si parla di pochi mesi ancora da vivere, e tutto questo a causa di una brutta malattia. Durante la scorsa metà di gennaio aveva avuto luogo un doppio ricovero nella Casa Reale inglese.

Infatti re Carlo III era stato sottoposto ad un intervento chirurgico alla prostata. E la sua nuora prediletta, Kate Middleton – regina designata accanto al futuro re William – aveva subito a sua volta una operazione i cui dettagli non erano stati specificati dalla Royal Family.

Sul conto di Kate Middleton si sa solo che, dopo questo evento, i medici le hanno imposto di riposare. Lei manca dalle scene da allora e sarà così almeno fino a Pasqua. L’impressione generale era poi che re Carlo III volesse fare scudo di Kate proteggendola dalla curiosità morbosa della stampa. In che modo?

Entrando in sala operatoria proprio nelle stesse ore in cui ci era finita la stessa Kate. L’intervento alla prostata era stato descritto, nel comunicato diramato dalla Royal Family sui suoi canali ufficiali, come un qualcosa di routine e di programmato da tempo. Ma ora sono emerse delle voci inquietanti: pare che ci sia altro.

Re Carlo III avrebbe un cancro, la situazione

Carlo ha un cancro al pancreas, la terribile voce che si sta diffondendo
I reali inglesi Carlo e Camilla (Blueshouse.it)

Ora i tabloid d’OItremanica hanno riferito che il monarca soffrirebbe per un grave forma di cancro. Più nello specifico il primogenito della compianta regina Elisabetta II sarebbe affetto da un cancro al pancreas. Si tratta di una delle forme di tumore più acute e difficili da contrastare.

Difficile avere conferme in proposito. Alcuni giornali hanno riferito che Carlo si troverebbe nella residenza di Sandringham House, a sua volta con l’imposizione assoluta da parte dei medici di osservare il più stretto riposo. Lui si limiterebbe a curare la corrispondenza ma non solo.

Per i giornali inglesi il sovrano starebbe anche predisponendo tutto il necessario per lo svolgimento dei suoi funerali. Non verrebbe tralasciata alcuna ipotesi, insomma, neppure la peggiore. E pure William starebbe ricevendo le istruzioni necessarie per succedere a suo padre.

Eppure chi è vicino alla Royal Family parla di un Carlo che si sta si curando ma che non vede l’ora di tornare in piena salute. Buckingham Palace ha subito anche uno sconvolgimento pesantissimo ulteriore, di recente. Sir Thomas Kingston, marito di Lady Gabriella, che di re Carlo è la cugina, si è suicidato con un colpo di pistola.

Riguardo a Kate Middleton, si vocifera che lei abbia donato un rene al suocero. Pure nel caso di lei però le incertezze ed i dubbi sono tanti, e le fake news rischiano di prendere il sopravvento. Harry dal canto suo, nonostante sia un separato in casa, nei giorni scorsi si è recato in Inghilterra per fare visita a suo padre. Sarebbe sua intenzione riconciliarsi con la famiglia, anche se ormai tutti diffidano di lui

Impostazioni privacy