Alessandra Amoroso, perché a Sanremo proprio ora? Cosa l’ha tenuta lontana in questi anni

Alessandra Amoroso, a distanza di anni la decisione di concorrere a Sanremo: cosa l’ha tenuta lontana dalla kermesse per tutti questi anni.

Alessandra Amoroso partecipazioni sanremo
Alessandra Amoroso: come mai a Sanremo proprio ora? – Blueshouse.it

Nella giornata di domenica 3 dicembre, Amadeus annunciava al curiosissimo pubblico di Rai 1 i nomi dei 27 Big che prenderanno parte a Sanremo 2024. Tra ritorni più che prevedibili ed artisti totalmente inaspettati, ci sarà un vero e proprio battesimo sul palcoscenico del Teatro Ariston: quello della cantante Alessandra Amoroso.

Quest’ultima, vincitrice dell’ottava edizione di “Amici”, ha avuto una carriera luminosa nei 13 anni successivi al trionfo nel talent. Tuttavia, a Sanremo, la cantante di “Immobile” ha sempre preferito non partecipare, se non nelle vesti di super ospite dell’edizione 2021 della kermesse.

Quali motivazioni, dunque, hanno spinto la cantante a presentare ad Amadeus la sua candidatura? Di ragioni, in realtà, parrebbero essercene parecchie, e tutte perfettamente in linea col percorso artistico intrapreso dalla classe 1986.

Alessandra Amoroso a Sanremo dopo 13 anni di carriera: perché proprio ora?

Alessandra Amoroso età
Alessandra Amoroso a Sanremo – Blueshouse.it

Quando trionfò ad “Amici 2009”, il pubblico si aspettava che Alessandra Amoroso avrebbe presto seguito le orme di Marco Carta, scegliendo di presentarsi a Sanremo nei mesi successivi. In realtà, i 13 anni di carriera di cui vanta l’artista hanno avuto un corso completamente differente.

Sul palcoscenico del tempio della musica, infatti, la classe 1986 non è mai approdata (se non nelle vesti di ospite per una sera). Ed ora tutti si chiedono come mai la cantante di “Notti blu” abbia deciso di candidarsi proprio nell’ambito della 74esima edizione del Festival.

Le motivazioni che potrebbero averla tenuta lontana dall’Ariston, in realtà, sono svariate. In primo luogo, per molti artisti il Festival rappresenta un obiettivo a cui puntare solo dopo aver maturato una certa “esperienza sul campo”. Non tutti i cantanti, del resto, reggerebbero il peso di un palco così importante.

Ma per la Amoroso, che di esperienza ne ha già racimolata parecchia, le ragioni potrebbero essere di natura differente. Sono in tanti, nello specifico, a credere che l’ex vincitrice di “Amici” non si sia mai presentata a Sanremo proprio per mancanza di un progetto che la convincesse a tal punto. E che ora, molto probabilmente, potrebbe invece essere arrivato.

Alessandra Amoroso pronta al battesimo dell’Ariston: cosa la attende a Sanremo?

Con ogni probabilità, a tenere Alessandra Amoroso lontana dal Festival sono stati impegni di varia natura. La cantante, che in questi anni ha pubblicato ben sette album, potrebbe non aver avuto tempo di concentrarsi sul progetto “Sanremo”. D’altro canto, non è un mistero che la kermesse richieda un investimento di tempo ed energie non indifferente.

Ora, a distanza di due anni dalla pubblicazione dell’ultimo EP “Tutto accade“, l’artista parrebbe essere pronta ad affrontare proprio quel palco considerato il “tempio” della musica italiana. È ragionevole, dunque, aspettarsi il rilascio del nuovo album dell’artista a ridosso dell’esperienza sanremese.

Per molti suoi colleghi, infatti, Sanremo rappresenta un vero e proprio “volano” per far conoscere al grande pubblico uno specifico progetto musicale. Che sia così anche per l’artista più attesa di tutte?

Impostazioni privacy