“Uomini e Donne”, perché è finito così presto. Ci sono due possibilità: te le sveliamo noi

“Uomini e Donne”, trasmissione di Maria De Filippi, ha già chiuso i battenti. Sui motivi dietro una simile scelta ci sono due possibilità: te le sveliamo noi.

Gianni Sperti e Tina Cipollari opinionisti
“Uomini e Donne”: perché è già finito? – Blueshouse.it

Tutti gli affezionatissimi del programma si sono sintonizzati ieri, lunedì 27 maggio, su Canale Cinque. Convinti che, alle 14.45 in punto, sarebbe andata in onda una nuova puntata di “Uomini e Donne”. E invece, come amaramente constatato dal pubblico, l’edizione 2023/24 del dating show è ufficialmente volta al termine.

Una scelta, quella dei vertici Mediaset, che è parsa alquanto strana agli occhi dell’affezionatissimo pubblico. Solitamente, infatti, la trasmissione guidata da Maria De Filippi proseguiva la messa in onda perlomeno fino alla prima settimana di giugno.

Su quali possano esser stati i motivi che abbiano spinto gli autori ad arrestare la registrazione di nuove puntate, il pubblico non sta mancando di interrogarsi proprio in queste ore. Le possibili spiegazioni, a nostro modo di vedere, sono due. Cerchiamo di approfondirle insieme, così da farci un’idea chiara del perché un programma così seguito abbia già chiuso i battenti.

“Uomini e Donne”, come mai questa chiusura anticipata? Ti sveliamo due possibili interpretazioni

scelta Daniele Paudice
“Uomini e Donne” finito: due le spiegazioni possibili – Blueshouse.it

La prima conclusione a cui siamo giunti è, per così dire, di carattere “pratico”. Le storyline dei personaggi più seguiti di questa edizione erano ormai volte al termine. Ragion per cui, potrebbe darsi che non vi fosse alcun senso nell’allungare un brodo già “saturo”.

Parliamo, nella fattispecie, dei percorsi dei tronisti Ida Platano e Daniele Paudice. Mentre quest’ultimo ha abbandonato felicemente lo studio con la sua scelta (pur non potendo evitare l’insorgenza di svariati dubbi sul suo conto), per la bresciana, invece, il capitolo “Uomini e Donne” si è chiuso in maniera decisamente più amara.

Dopo aver scoperto le svariate menzogne rifilatele da Mario Cusitore, infatti, la tronista ha preferito abbandonare il trono e tornare alla sua vita di sempre. Neanche l’incontro chiarificatore avvenuto in studio ha convinto la 43enne a dare l’ennesima possibilità al partenopeo.

Questa, dunque, potrebbe essere la prima ragione per la quale gli autori si siano convinti a stoppare la messa in onda del format. Eppure, a nostro avviso, potrebbe esserci un’altra motivazione a monte del blocco – a dir poco inaspettato – delle registrazioni.

“Uomini e Donne”, stoppato per le troppe critiche? Cosa dicono i commenti a riguardo

Che l’edizione appena conclusasi sia stata tra le più criticate in assoluto, avevamo già avuto modo di illustrarvelo in un articolo apposito. Sono stati numerosi, infatti, i siparietti che hanno attirato contro a Maria De Filippi le accuse del web.

Accuse che, stando agli ultimi messaggi comparsi sotto il recente Instagram post della pagina, stanno proseguendo anche a registrazioni finite. Il trend generale, in riferimento all’annata da poco conclusa, può essere riassunto così: la peggior edizione che si sia mai avuta.

Cambiate tutto il parterre“, “A settembre non vogliamo più vedere certi personaggi“, “Andassero tutti a casa“. Queste le critiche al vetriolo che il pubblico fedelissimo del dating show non ha esitato ad esternare. Che l’impostazione del programma, ormai, non convinca più i telespettatori come un tempo?

Impostazioni privacy