Sanremo 2025, per il dopo Amadeus c’è Gerry Scotti? Lui è sicuro di una cosa

Sanremo 2025, Gerry Scotti prenderà il posto di Amadeus? Una frase pronunciata dal conduttore parrebbe aver fugato tutti i dubbi a riguardo.

gerry scotti condurrà sanremo
Gerry Scotti sostituirà Amadeus a Sanremo? – Blueshouse.it

È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia in vista della 74esima edizione di Sanremo. Dopo l’annuncio dei 30 Big da parte di Amadeus e l’ufficializzazione dei conduttori del PrimaFestival, tutto parrebbe pronto per dare il via alla kermesse canora più attesa di tutte.

Cinque giornate interamente dedicate alla musica – rigorosamente italiana -, al termine delle quali il pubblico saluterà non solo il vincitore dell’edizione, ma anche il direttore artistico stesso. L’edizione 2024, infatti, sarà l’ultima per Amadeus, che ha già comunicato di volersi prendere una pausa dal progetto Sanremo.

Sarà l’amico di una vita Fiorello – nonché sua spalla nel corso delle prime due annate – a portarlo via dal palcoscenico del teatro Ariston. Nel frattempo, sui social, fioccano già le prime ipotesi in merito al volto che sostituirà Amadeus per l’edizione 2025. Tra i papabili nomi, il più gettonato parrebbe essere quello dell’amatissimo Gerry Scotti.

Gerry Scotti pronto a sostituire Amadeus all’Ariston? Rumors sempre più insistenti

sanremo 2025 direttore artistico
Gerry Scotti a Sanremo 2025? – Blueshouse.it

Al principio si era parlato di un volto con cui il pubblico dell’emittente statale avesse familiarità già da parecchio. Un padrone di casa quale Carlo Conti stesso, che ha già diretto il Festival di Sanremo, e che agli occhi di molti avrebbe tutte le carte in regola per essere il degno sostituto dell’ormai indimenticabile Amadeus.

Ma il padrone di casa di “Tale e Quale Show” non è l’unico nome di cui si vocifera. Da qualche tempo a questa parte, infatti, le indiscrezioni che vorrebbero Gerry Scotti al timone della kermesse canora del prossimo anno si sono fatte sempre più insistenti.

Rumors, quelli concernenti Scotti, che avrebbero trovato ulteriori conferme a seguito di fotografie e scatti che immortalano Gerry al fianco di Amadeus. Uno degli ultimi indizi social in tal senso, a questo proposito, risale allo scorso settembre.

In un’immagine postata da Scotti stesso si vede il conduttore di Canale Cinque fare colazione proprio con il collega Amadeus. “Eh niente, ci hanno beccati“, scriveva il presentatore di Mediaset qualche mese fa, lasciando intendere che, tra lui e il direttore artistico di Sanremo, fossero in corso “trattative” segrete.

Ma quando la stampa ha direttamente chiesto a Scotti come si vedrebbe sul palcoscenico dell’Ariston, la risposta del conduttore a tal riguardo è stata molto distante dalle aspettative. Su Sanremo, Gerry ha dimostrato di avere un pensiero più che netto.

Gerry Scotti sulla conduzione di Sanremo 2025: “Non è nel mio cassetto dei sogni”

Che cosa ne pensa Gerry Scotti della possibilità di condurre Sanremo 2025, sostituendo così l’amico Amadeus? A riguardo, il conduttore di Mediaset ha dimostrato di avere un’opinione più che netta.

Sollecitato nel corso di un’intervista, Scotti aveva risposto così sull’eventualità di guidare la kermesse: “Sanremo non è nel mio cassettino dei sogni. Se ci vado, vado da spettatore“. Svanita, dunque, qualunque possibilità di ammirarlo al timone della gara canora al posto del collega Rai.

Impostazioni privacy