Rinasce nel dolore: la vedova che trova conforto nel canto de “Il Volo” a “C’è posta per te”

Un momento bellissimo avviene a “C’è posta per te”, con una donna che ha perso il marito ma che ha ritrovato il sorriso in maniera speciale. E c’è un regalo meraviglioso per lei.

A C'è posta per te Anna incontra Il volo ed è subito grande emozione
Maria De Filippi ed Il Volo (Blueshouse.it)

“C’è posta per te” come ogni anno trova il suo importante spazio nel palinsesto di Canale 5. Per Mediaset si tratta del programma più importante assieme alle altre trasmissioni condotte da Maria De Filippi, ovvero “Uomini e donne” e “Amici”. Tutti contenuti che fanno sempre il pieno di ascolti.

E pur avendo dinamiche  e tempi televisivi sostanzialmente diversi, “C’è posta per te” e gli altri format curati e condotti dalla moglie del compianto Maurizio Costanzo hanno in comune proprio la componente emozionale esercitata dalla loro conduttrice.

Maria De Filippi sa entrare in empatia con gli altri, sa ascoltarli e sa capirli. Ed a “C’è posta per te” in particolare ha ascoltato la storia di Anna, una donna che ha perso il marito ormai tempo fa. Era il 2017 quando quest’ultima perse il marito.

E non avere più il compagno di una vita è terribilmente pesante. Tutto diventa più vuoto, nonostante l’amore dei figli. Anna, nel programma della De Filippi, ci è andata proprio per via di una sorpresa che le hanno fatto i suoi figli, e lì ha incontrato i componenti de “Il Volo”, per i quali stravede.

C’è posta per te, i tre de “Il Volo” ridanno la speranza ad Anna

A C'è posta per te Anna incontra Il volo ed è subito grande emozione
Anna ed Il Volo (Blueshouse.it)

Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone spuntano all’improvviso davanti ad Anna, e subito l’emozione la travolge. In più ci si mette una lettera piena d’amore scritta dai figli di lei, Lorenza ed Orazio. È stata una esperienza indimenticabile che ha fatto gioire tantissimo la donna.

Ignazio Boschetto è  il primo ad accogliere Anna, lui è il preferito di lei, ed è come se anche loro fossero figli suoi, anche se lei dice di sentirsi come una nonna per loro. Boschetto cita un esempio che riguarda la sua vita: pure lui non ha più il papà, ma sua mamma è andata avanti lo stesso.

E poi quando un nostro caro non c’è più è come se invece ci fosse lo stesso. La sua presenza è comunque costante ed è come se semplicemente fosse in un’altra stanza. Sempre in casa senza incontrarci. Il vuoto di una morte in realtà viene colmato, grazie al tempo che passa.

Ed è proprio questo che Ignazio dice alla partecipante di “C’è posta per te”, riuscendo a farla sorridere assieme agli altri due componenti de “Il Volo”. E loro tre le hanno anche fatto un regalo bellissimo: una borsa da viaggio con all’interno un pass che consentirà ad Anna di partecipare a tutti i loro concerti.

Lei potrà andare in giro per il mondo in tour assieme a loro. Mai regalo avrebbe potuto essere più bello e gradito. Ed a “C’è posta per te” anche Raoul Bova ha regalato grandi emozioni qualche settimana fa. Ed a proposito di Ignazio Boschetto, con la sua fidanzata Michelle Bertolini va tutto a meraviglia.

Impostazioni privacy