Cesara Buonamici, la stoccata (sottilissima) in diretta: “Lui non affida la sua vita al GF Vip”. Come l’ha presa Signorini

Cesara Buonamici, la stoccata sottilissima che non è passata inosservata durante la diretta: “Lui non affida la sua vita al GF Vip”. Come ha reagito Signorini?

cesara buonamici opinionista
Cesara Buonamici e il commento su Marco Maddaloni – Blueshouse.it

Di dinamiche, nel corso di questa lunga edizione del “Grande Fratello Vip”, se ne vedono avvenire di tutti i colori. L’atmosfera tra i concorrenti si fa sempre più tesa ogni giorno che passa. Al punto tale che il conduttore Alfonso Signorini, ormai con cadenza settimanale, è obbligato a ripercorrere assieme agli inquilini diatribe e liti che hanno luogo nel reality.

Durante l’appuntamento di mercoledì 21 febbraio, in modo particolare, è stato il partecipante Marco Maddaloni ad occupare l’intero primo blocco di diretta. Il judoka – tanto amato dai giovanissimi della casa, quanto tenuto sott’occhio dai più grandi – si è guadagnato il centro della scena per via dei suoi recenti comportamenti.

Con Beatrice Luzzi, nella fattispecie, lo sportivo parrebbe essere ai ferri corti. A detta della compagna d’avventura, il fatto che Maddaloni si prodighi tanto a favore dei concorrenti più giovani sarebbe solamente una strategia per arrivare dritto alla finalissima. Un parere, quello dell’attrice, che è stato immediatamente contestato da qualcuno di “esterno” al reality.

Cesara Buonamici apostrofa Beatrice Luzzi: “Marco non ha bisogno di affidare la sua vita al GF Vip”

Marco Maddaloni judoka
Il concorrente Marco Maddaloni in puntata – Blueshouse.it

Contro le esternazioni di Beatrice Luzzi – convinta che il rapporto instaurato da Maddaloni con i giovani della casa sia solamente frutto di una mera strategia – è prontamente intervenuta Cesara Buonamici. Da iniziale “contestatrice” di trasmissioni quali il reality di Canale Cinque, l’opinionista parrebbe ormai aver preso piena confidenza con le dinamiche del gioco.

Non sono d’accordo con quello che dice Beatrice“, ha sentenziato la conduttrice del Tg5, dopo che Alfonso Signorini le aveva concesso la parola. Sui motivi per i quali il judoka, a detta di Buonamici, non starebbe affatto fingendo, quest’ultima è stata altrettanto chiara e lapidaria.

Maddaloni ha avuto la sua carriera, le sue vittorie sportive, i suoi successi – ha osservato la giornalista di Canale Cinque, prima di lanciare l’affondo finale -. Non ha bisogno di affidare la sua vita al GF Vip“.

Parole, quelle pronunciate da Buonamici, che in parte sembrerebbero sminuire la validità di un programma quale il “Grande Fratello”. O meglio, le ragioni per le quali i concorrenti scelgono di prendere parte ad un simile format. Che Alfonso Signorini, dopo aver ascoltato le parole della collega, abbia provveduto a farle arrivare un rimprovero?

Cesara Buonamici e la frecciatina (velata) al “GF Vip”: come l’ha presa Signorini

Un’osservazione, quella pronunciata da Cesara Buonamici, che avrebbe potuto indispettire – e non poco – un conduttore pignolo come Alfonso Signorini. Del resto, asserire che Marco Maddaloni ha già avuto le sue vittorie nella vita, da un certo punto di vista, potrebbe esser letto come una svalutazione del successo che il reality di Canale Cinque è in grado di assicurare ai gieffini.

Contrariamente alle aspettative, ciò nonostante, il giornalista non è parso scomporsi dinanzi alla frase dell’opinionista. All’opposto, Signorini ha continuato a condurre la diretta come se nulla di rilevante fosse accaduto.

Impostazioni privacy