Il Volo, è accaduto per la prima volta in carriera: lacrime per tutti

Il gruppo musicale de Il Volo fa commuovere tutti per la loro prima volta davanti al piccolo schermo: non era mai successo in passato.

Il Volo prima volta carriera lacrime
Il Volo, i tre tenori e la sorpresa inaspettata – Blueshouse.it

In occasione del dell’ultima kermesse musicale recitata davanti al pubblico “impazzito” dell’Arena di Verona, il gruppo musicale de Il Volo ha lasciato presenti e pubblico da casa senza un briciolo di parola.

Per loro è stata la prima volta in assoluto davanti ad un piccolo schermo e in diretta televisiva. Forse quasi nessuno si aspettava una sorpresa di questo tipo, che ha generato un idillio di lacrime e commozione.

Il Volo, esibizione con lacrime perentorie per il pubblico: il momento clou

Il Volo prima volta carriera lacrime
Il concerto “Tutti per Uno” de Il Volo – Blueshouse.it

Il momento per Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble è davvero molto particolare per ciò che è accaduto di recente davanti al piccolo schermo della tv. In realtà non avevano mai preparato una sorpresa di questo tipo e hanno deciso di farlo proprio nel momento clou della loro carriera.

La doppia serata trascorsa all’Arena di Verona in compagnia di un teatro gremito di appassionati di musica ha lasciato evidentemente il segno nel cuore di ognuno di loro. Il trio de Il Volo si è esibito cantando il brano sanremese “Capolavoro“, ottenendo una standing ovation di prestigio.

Quando tutti immaginavano che le sorprese volgessero al termine, a pochi minuti dai titoli di coda del primo dei due concerti “Tutti per uno” che la Mediaset ha offerto in concessione al gruppo musicale, ecco fioccare lacrime di commozione, del tutto inattese.

Il Volo, la sorpresa inattesa per gli appassionati: cosa è accaduto per la prima volta nella loro carriera

In pochi immaginavano che il glorioso gruppo de Il Volo riuscisse ad arrivare fino a tanto, facendo in modo che quasi tutti i presenti all’Arena di Verona e non, versassero lacrime di commozione per la sorpresa finale.

L’ottimo seguito acquisito in questi ultimi anni tra tappe in giro per il mondo e concerti nazionali ha conosciuto la sua massima espressione al termine della prima delle due serate all’Arena di Verona, trasmesse in chiaro su Mediaset.

I vertici dell’azienda che fa capo a Piersilvio Berlusconi hanno deciso di dare ampio spazio televisivo al trio composto da Ignazio, Piero e Gianluca. Questi ultimi hanno così deciso di ripagare la concessione con un vero e proprio regalo, facendo inevitabilmente aumentare il bottino di ascolti.

E’ la prima volta da quando appaiono sul piccolo schermo, che i tre tenori esibiscono un brano musicale ex novo, senza attendere la seconda e ultima serata del concerto. Si tratta della canzone “Ad Astra“, contenuta nel loro nuovo album, protagonista durante l’esibizione di un vortice di emozioni e apoteosi tra il pubblico.

I tre tenori hanno così organizzato la “Buonanotte” scegliendo di far assaporare al pubblico commosso le prime strofe del nuovissimo singolo che certamente si avrà modo di ascoltare con più attenzione e curiosità, durante la seconda serata del loro concerto.

Impostazioni privacy