Ciro De Lollis, la confessione sulla madre Sandra Milo gela Silvia Toffanin: “Non voleva che si sapesse”

Dopo la sua morte Ciro De Lollis si lascia sfuggire alcune rivelazioni su Sandra Milo, a Verissimo svela che la madre non voleva che si sapesse.

Ciro De Lollis a Verissimo
Ciro De Lollis confessione (Blueshouse.it)

Lo scorso 29 gennaio è venuta a mancare Sandra Milo e tantissimi sono stati i personaggi noti del mondo dello spettacolo e rivolgerle un ultimo e affettuoso saluto. Nel corso della sua lunga carriera ha conquistato non poco successo ed era molto apprezzata. La sua sfera personale è stata spesso chiacchierata e complicata, più volte si è sposata ma le cose non hanno mai funzionato, l’attrice ha cresciuto da sola i suoi tre figli.

Nei giorni scorsi la figlia Debora parlando della madre ha fatto sapere che la madre ha sempre condiviso tutto, sia le gioie che i dolori e non aveva nulla perché aveva dato tutto a chi ne aveva più bisogno, non aveva nemmeno una casa di proprietà. Oltre ad essere una nota attrice era ancora una conduttrice e ha lavorato fino alla fine, aveva 90 anni. Da tempo aveva grossi problemi finanziari, l’Agenzia delle entrate le confiscava i suoi guadagni perché doveva estinguere un’importante debito.

Anche il figlio di Sandra Milo, Ciro De Lollis, si è lasciato sfuggire alcune inedite rivelazioni sulla madre, lo ha fatto durante la sua ospita a Verissimo nella puntata andata in onda su Canale 5 il 4 febbraio 2024. A Silvia Toffanin ha rivelato che mentre erano andati in una clinica per via dei problemi all’anca sono emersi problemi respiratori durante i vari controlli. In quel momento hanno scoperto che aveva un tumore, è stata questa la causa della sua morte.

La malattia che ha portato via Sandra Milo, parla il figlio Ciro

Collage Ciro De Lollis e Sandra Milo
Ciro De Lollis confessione Sandra Milo (Blueshouse.it)

Alla conduttrice il figlio dell’amatissima attrice ha fatto sapere che la sorella non vorrebbe che lui parlasse della malattia, neanche la madre voleva che si sapesse. Lui però pensa sia giusto che si sappia ora che non c’è più e ha svelato che aveva un tumore a entrambi i polmoni in modo avanzato, nonostante non abbia mai fumato in vita sua, aveva anche metastasi al cervello.

Ciro De Lollis ha fatto sapere che la madre non accusava nessun dolore oltre a quello all’anca, a casa però c’è stato un grande calvario. L’attrice prendeva forti dosi di morfina e lui la vedeva cambiata quando andava a trovarla in ospedale, l’hanno poi portata a casa perché era quello che voleva. A Silvia Toffanin ha detto di averle tenuto la mano fino alla fine, non poteva più bere acqua e lui le bagnava le labbra. A lui sembra incredibile che una persona stia senza bere per ben tre giorni, gli hanno però detto che era meglio così.

Il dolore per la perdita di Sandra Milo, cos’altro ha detto Ciro De Lollis sulla madre

Verissimo il figlio di Sandra Milo ci ha tenuto a precisare che la sorella è stata impagabile, lei era più pratica nel darle aiuto per pulirla e cambiarla, però si sono aiutati molto. L’attrice è morta nel giorno del compleanno di suo figlio, lui però ha cercato di non farglielo presente. Ciro De Lollis ha raccontato di aver chiamato la scuola per evitare che scoprisse che aveva invitato alcuni bambini a casa festeggiare, lui è riuscito a giocare con loro senza crollare.

Il giorno dopo ha rivelato al figlio che la nonna era morta, nel salotto di Silvia Toffanin non è riuscito a nascondere la commozione. Ha fatto poi sapere che nessuno sapeva della malattia della madre, la sorella Debora lo aveva rivelato solo ad Alberto Matano ma lui non lo ha detto a nessuno.

Impostazioni privacy