Romina Carrisi ha partorito: il nome del bambino e come si è comportata nonna Romina

Inizialmente il parto era previsto per la metà di gennaio, ma per Stefano Rastelli e Romina Carrisi Axel Lupo si è fatto desiderare.

Romina Carrisi ha partorito il figlio Axel Lupo, stanno entrambi benissimo
Romina Carris all’ultima ecografia (Blueshouse.it)

Romina Carrisi accoglie Axel Lupo, con il compagno Stefano Rastelli entusiasta a sua volta per essere diventato papà. Per lui non si tratta della prima volta, visto che l’uomo ha avuto un matrimonio in passato con due figlie ormai grandi. La più grande ha 20 anni, per dire.

Ma ora i grandi protagonisti sono Romina Carrisi ed Axel Lupo. Lei è diventata mamma per la prima volta a 36 anni e l’arrivo del suo figlioletto era previsto per il 14 gennaio. Il piccolo si è fatto attendere ma alla fine è giunto tra noi.

Ci sono volute quattordici ore di travaglio per Romina Carrisi prima di generare Axel Lupo. Il parto ha avuto luogo a Roma nella tarda serata di ieri, poco prima delle ore 23:00, in modo naturale. Sappiamo che il piccino pesa tre chili e cento grammi.

C’è stato anche un messaggio comunicato dalla famiglia alla agenzia di stampa Adnkronos nel quale si conferma la buona riuscita totale dell’evento, con mamma Romina Carrisi ed il suo bimbo che stanno molto bene.

Romina Carrisi ed Axel Lupo, comincia una nuova avventura

Romina Carrisi ha partorito il figlio Axel Lupo, stanno entrambi benissimo
Romina Carris (Blueshouse.it)

Nel corso degli ultimi mesi l’ultimogenita di Al Bano e Romina Power è andata in più di una trasmissione televisiva per parlare della sua esperienza da madre. E di quello che è un cambiamento esistenziale, che in tanti casi rappresenta un vero e proprio spartiacque di vita.

Avere un figlio comporta infinite responsabilità in più ed una variazione totale delle proprie abitudini quotidiane. L’ultima dei quattro figli di casa Carrisi aveva anche confermato che non avrebbe dato al suo bimbo il nome di suo padre.

“Io e Stefano sceglieremo un nome classicheggiante e poco usato”. Sensazione che non molti sembrano avere avvertito. Ma il nome deve piacere prima di tutto ai genitori. E sempre Romina aveva scritto un post social nel quale affermava di prendere come missione di vita quella di insegnare al suo figlioletto, per quando crescerà, i valori della vita che contano.

Ovvero il rispetto per gli altri, a prescindere da qualsiasi tipo di differenze culturali, sociali, politiche e di qualsiasi altra sorta. Setacciando i social non è emersa ancora alcuna reazione da parte né dei neogenitori né da parte di nonna Romina Power e di nonno Al Bano.

La cantante aveva accompagnato sua figlia durante le consuete sessioni di visita per l’ecografia. Ogni volta è stata sempre una grande emozione. E Romina Jr. era anche andata in tv con Al Bano.

È chiaro che i due cantanti, e Yari Marco (che avrà il compito di insegnare a suonare la chitarra ad Axel Lupo) e Cristel Carrisi sono tutti quanti entusiasti per questa ulteriore espansione della loro famiglia. E lo sarebbe anche Ylenia Carrisi, senza ombra di dubbio.

Impostazioni privacy