Paolo Bonolis prende le parti di Carlo Conti: “Felicissimo per lui”. Poi la frecciata (velatissima) ad Amadeus

Il noto conduttore Paolo Bonolis si trova diviso tra difese e frecciatine: ma cosa sta succedendo? Scopriamolo insieme 

paolo bonolis
Paolo Bonolis e le sue dichiarazioni, cosa succede (blueshouse.it)

Come tutti noi ben sappiamo, Carlo Conti sarà colui che l’anno prossimo raccoglierà il tanto temuto timone lasciato libero da Amadeus dopo ben cinque anni di onorato servizio. E, senza dubbio, la scelta del suo ritorno al comando del festival di Sanremo, uno degli eventi più attesi nell’arco di tutto l’anno da tutti noi italiani, ha fatto chiacchiera non poco. D’altronde, nel corso di queste ultime settimane, sono senz’altro numerosi i nomi che si sono succeduti nell’ipotesi di chi potesse sostituire il lavoro senz’altro magistrale e molto apprezzato fatto da Amadeus.

Ma ora è arrivato il momento di abituarsi a questa novità e soprattutto di scoprire quali saranno le nuove direzioni per il festival di Sanremo con questo nuovo conduttore. Intanto, però, arrivano anche i primi commenti dai colleghi di Carlo Conti, come ad esempio il più che noto Paolo Bonolis. Per saperne di più, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi: quali sono state le sue parole?

Le dichiarazioni di Paolo Bonolis

carlo conti
La dichiarazione di Paolo Bonolis, senza parole (blueshouse.it)

Ebbene sì, dopo essere stato tra i nomi più papabili per sostituire il posto lasciato vuoto da Amadeus, ora è proprio Paolo Bonolis che tra i primi nel settore del mondo dello spettacolo prende la parola e commenta la scelta fatta in merito al ritorno di Carlo Conti sul palco dell’Ariston. Nonostante, infatti, il noto conduttore abbia ormai deciso di dire addio al mondo della Rai, e soprattutto abbia deciso di sbarcare anche lui (come ormai stanno facendo in molti.

Come ad esempio Fabio Fazio e subito dopo Amadeus) nel mondo della Nove, non ha certo mancato di commentare il futuro del festival di Sanremo. D’altronde anche lui, in passato, ha solcato il palco dell’Ariston: nello specifico, tra il 2005 e il 2009. Ed è proprio per questo che, in merito del futuro ruolo di Carlo Conti, Paolo Bonolis non puà fare a meno di dirsi più che contento. Ma, soprattutto, non manca di definirlo come uno dei pochi amici che sente di avere nel mondo dello spettacolo.

Ma anche la frecciatina ad Amadeus

Dopo le parole di supporto all’amico e collegare Carlo Conti, però, Paolo Bonolis sembra non riuscire a frenarsi e lancia quella secondo molti è una vera e propria frecciatina ad Amadeus. In particolare, cita una risposta proprio di Carlo Conti.

Il conduttore, infatti, a una sollecitazione di un giornalista ha dichiarato di non essere spaventato all’idea di non fare il 75% di share come invece è successo al suo precedessore. Ebbene, Bonolis non riesce a trattenersi e aggiunge la sua, sostenendo che il timore non c’è, in quanto di sicuro Carlo Conti non concluderà alle tre di notte (come invece è accaduto nel corso di questi ultimi anni).

Impostazioni privacy