Nina Moric: “Per ritrovarmi ho dovuto fare questo”. L’ammissione davanti a tutti

Nina Moric si è lasciata andare con una confessione toccante, riguardante un aspetto molto privato della sua esistenza. La modella croata ha dovuto fare qualcosa di particolare per ritrovarsi.

Nina Moric
Nina Moric, la modella (Blueshouse.it)

Dalla bellezza immensa, Nina Moric è una delle modelle più conosciute del Bel Paese, la cui esistenza è stata fatta di alti e bassi. Malgrado il grande successo, la modella di origini croate, naturalizzata italiana, ha attraverso molte difficoltà, tra amori finiti e problemi mentali.

Nel 1996 la Moric debutta sulla dello spettacolo, affermandosi poi come top model di successo e raggiungendo la fama globale prendendo parte al videoclip di Ricky Martin “Livin’ la vida loca”. Notata da Versace, diventa una sua modella di punta, per poi passare dalle passerelle al piccolo schermo italiano e perfino alla politica. La Moric non è finita al centro del gossip solo per la sua carriera, ma anche per la sua movimentata vita personale, segnata in particolare dalla storia con Fabrizio Corona, con cui è stata sposata per anni. Dall’amore tra la modella e il re dei paparazzi è nato il figlio Carlos, di cui in passato la Moric ha perso l’affido dopo un episodio di autolesionismo, durante il quale avrebbe anche tentato il suicidio. Di recente, la modella si è lasciata andare durante un’intervista con una confessione inaspettata (scopri qui i dettagli di un documentario in arrivo su Fabrizio Corona).

Nina Moric, la confessione drammatica: cosa ha fatto per ritrovarsi

“Per ritrovarmi ho dovuto attraversare la follia”, la forte confessione di Nina Moric in merito a un duro periodo della sua vita. A tornare su quelle parole è stata lei stessa durante un’intervista nel podcast Gurulandia di Marco Cappelli.

Durante l’ospitata, la 47 anni ha raccontato cosa abbia davvero inteso dire con quella frase: per Nina la “follia” è stato il fatto di non essere mai stata sola e di aver trovato il coraggio di farlo, staccandosi da tutto e tutti. Solo allontanandosi dal mondo è riuscita a costruire un nuovo equilibrio con se stessa. Trasferitasi in una casa da rifare totalmente, si è ritrovata totalmente da sola: malgrado il silenzio, il rumore nella testa di Nina era molto forte. Ma, nonostante tutto, è riuscita a fare di quella difficoltà una forza, riscoprendosi come mai prima.

Nina Moric e il passato tormentato: dagli amori turbolenti ai problemi con il figlio Carlos

Nina Moric, la showgirl
Nina Moric (Blueshouse.it)

Oltre Fabrizio Corona (scopri qui un retroscena sull’ex re dei paparazzi), nel cuore di Nina Moric ci sono stati diversi amori, spesso, molto turbolenti. Tra questi quello con Luigi Favoloso, che nel 2018 la modella ha lasciato in diretta tv durante la sua partecipazione al GF Vip, dopo che lui ha flirtato con Patrizia Bonetti. In seguito alla fine di quella storia, durata 4 anni, la Moric fa coppia fissa con Marco Iacono, frequentazione che è durata però ben poco per essere associata poi al chirurgo plastico Carlo Galatà e a Daniele Radini Tedeschi. Nella vita della Moric non ci sono stati solo amori spezzati, ma anche pesanti problemi mentali, sfociati in episodi di autolesionismo. In passato la modella ha provato anche le droghe, ma non è caduta nel vortice delle dipendenze.

Il rapporto con il figlio Carlos è stato davvero sofferto: per anni i due non si sono visti. Dopo che Nina ha detto addio al mondo dello spettacolo, dedicandosi all’arte si è riavvicinata a Carlos, tornando a parlare con lui.

Nel 2020 è stata colpita da un’infezione sfociata in sepsi: la gravità della situazione ha determinato la rimozione del seno. Durante quel periodo così buio nessuno è andato a trovare Nina all’ospedale, se non un vecchio amico americano.

Impostazioni privacy