Niccolò Centioni e Micol Olivieri si sono sempre odiati? Finalmente parla lei e svela tutto

Niccolò Centioni e Micol Olivieri si sono sempre detestati? È l’attrice a spiegare come mai sarebbe ai ferri corti con l’ex collega de “I Cesaroni”.

Micol Olivieri e Niccolò Centioni perché hanno litigato
Micol Olivieri e il rapporto con Niccolò Centioni – Blueshouse.it

Sono settimane che, sul web, si vocifera del presunto ritorno de “I Cesaroni”. La fiction, andata in onda tra il 2006 e il 2014, è stata tra le più seguite di Canale Cinque ed ha lanciato le carriere di moltissimi attori.

Tra ex volti del cast tutt’altro che intenzionati a fare ritorno – tra cui la celeberrima Alessandra Mastronardi, che ha già espresso la sua contrarietà – ed altri che, all’opposto, parrebbero allettati all’idea di tornare a girare nel cuore della Garbatella, vi è anche un’altra questione che merita una riflessione specifica. Tra gli attori de “I Cesaroni” scorre davvero buon sangue?

Mentre gli interpreti di Marco ed Eva (Branciamore e Mastronardi), negli anni, hanno mantenuto uno splendido rapporto, non è stato così per Micol Olivieri (Alice Cudicini) e Niccolò Centioni (Rudy Cesaroni). I due, come svelato dall’attrice stessa in una passata intervista, sarebbero ai ferri corti a causa di una lite avvenuta dietro le quinte di “Pechino Express 2”.

Micol Olivieri e Niccolò Centioni, da fratelli a rivali: cosa accadde a “Pechino Express”

Micol Olivieri rapporto con niccolò centioni
Micol Olivieri e la verità su Niccolò Centioni – Blueshouse.it

Se vi state chiedendo se Micol Olivieri e Niccolò Centioni – rispettivamente Alice e Rudy ne “I Cesaroni” – si siano sempre odiati, la risposta l’aveva fornita l’attrice stessa durante una vecchia intervista. No, tra la classe 1993 e il collega della fiction l’attrito non iniziò sul set. Al contrario, all’epoca in cui interpretavano Rudy e Alice, i due si consideravano come fratelli.

A causare la brusca rottura tra Centioni e Olivieri fu la parentesi che li vide concorrere insieme a “Pechino Express 2”, in onda nel 2013. In quell’occasione la coppia, che fu la prima eliminata della gara, si trovò coinvolta in una lite durante la quale, stando al resoconto della stessa attrice, volarono parole pesanti.

Quello che i due si dissero dietro le quinte, la Olivieri non lo ha mai specificato. Tuttavia, leggendo tra le righe delle sue dichiarazioni, si può intuire quale fu la motivazione che la portò a rompere definitivamente col collega. Come spiegato dall’interprete di Alice, Centioni avrebbe minato la serenità della sua famiglia.

Micol Olivieri lapidaria su Niccolò Centioni: “Una frase molto grave. L’ho tagliato fuori”

Un frase gravissima, stando alla versione di Micol Olivieri, quella che Niccolò Centioni pronunciò dietro le quinte di “Pechino Express”. E che la spinse a tagliare immediatamente i rapporti con lo storico collega de “I Cesaroni”, che precedentemente considerava alla stregua di un fratello.

Quando qualcuno si permette di minare la mia serenità e della mia famiglia, a quel punto è fuori“. Lapidarie, ma estremamente efficaci, le dichiarazioni rilasciate dall’interprete di Alice Cudicini. Su Centioni, in sostanza, la classe 1993 non ha la benché minima intenzione di fare retromarcia. Oramai, la crepa tra i due parrebbe insanabile.

Impostazioni privacy