Loredana Lecciso, la scoperta che ora la fa vivere meglio…e Al Bano la pensa cosi..

C’è un segreto nella vita di Loredana Lecciso che da anni le permette di fare la differenza e di non cadere nella vita. Ed è lei stessa a parlarne dopo tanto tempo.

Loredana Lecciso è felice anche grazie alla fede nella Madonna di Loreto
Loredana Lecciso ed Al Bano (Blueshouse.it)

Loredana Lecciso ed Al Bano stanno insieme da tanto tempo. Era più o meno il 2000 quando i due si conobbero, lui veniva dalla rottura con Romina Power avvenuta l’anno prima, mentre lei già da diverso tempo risultava divorziata dall’ex marito.

Dal 1993 al 1996 Loredana Lecciso era stata sposata con l’imprenditore Fabio Cazzato, proprietario di Canale 8, e da questa unione è nata anche una figlia, Brigitta. Con Al Bano invece la leccese classe 1972 ha dato alla luce Jasmine Carrisi nel 2001 ed Al Bano Jr., detto Bido, nel 2002.

Nel corso di una intervista concessa alla rivista “Nuovo”, Loredana Lecciso ha parlato del longevo e saldo legame che la tiene unita allo stesso Al Bano. Nonostante una grande differenza di età, con ventinove anni a separarli, entrambi sono bene assortiti insieme. E saranno uniti per tutta la vita.

Ci sono anche altri aspetti però che caratterizzano la Lecciso e che sono interessanti da conoscere. Lei per diverso tempo è stata una showgirl, essendo stata una velina in passato. Ha anche preso parte a diversi programmi tv in qualità di opinionista. Ed in molti ricordano anche i suoi divertissement assieme alla gemella Raffaella con dei balletti che divertivano i più ma che non fecero piacere ad Al Bano).

Loredana Lecciso, l’importanza della fede

Loredana Lecciso è felice anche grazie alla fede nella Madonna di Loreto
Al Bano e Loredana Lecciso (Blueshouse.it)

Ma Loredana Lecciso è una persona dai saldi e profondi valori morali, che molto devono anche alla sua devozione religiosa. Una devozione sorta ormai da adulta, a seguito di un avvenimento speciale. La compagna di Al Bano ebbe modo di fare visita al santuario della Madonna di Loreto e da quel momento qualcosa è cambiato in lei.

Un po’ come avvenne al Manzoni con la sua conversione in età matura, anche con lei c’è stato il bisogno di trovare delle risposte nella spiritualità in quel momento della vita. Ed il merito è in particolar modo della nonna paterna anche quando lei era bambina.

La donna si chiamava Raffaella e non a caso una delle sue due sorelle ne ha preso il nome come omaggio. Ma anche divenuta grande lei non ha fatto altro che rafforzare questa convinzione nella fede. Anche Al Bano poi è fortemente credente.

Quest’ultimo tra l’altro ha avuto in più di una circostanza l’occasione di cantare per diversi papi. E non è una cosa che capita a tutti. Al Bano ha cantato al cospetto di papa Giovanni Paolo II nello stadio “Maracanà” di Rio de Janeiro, gremitissimo di gente. Avvenne nel 1997.

Poi lui ha incontrato anche papa Benedetto XVI e papa Francesco. E proprio per rispetto di Dio l’artista brindisino di Cellino San Marco ha più volte chiesto la pace in questo mondo martoriato dalla stupidità della guerra e dell’uomo. Lui e la Lecciso si amano, allora perché non si sono mai sposati? Non molto tempo fa ci ha pensato lei a dare una risposta ufficiale a questo quesito che in tanti si sono posti.

Impostazioni privacy