L’Eredità, scoppia la polemica: il retroscena clamoroso manda il pubblico su tutte le furie

L’ultima puntata de l’Eredità ha fatto scoppiare un caso: la ghigliottina di Giuseppe ha fatto andare il pubblico sulle furie. Scopriamo cos’è successo.

L'eredità
Marco Liorni (Blueshouse.it)

Ci sono format capaci di conquistare il pubblico anno dopo anno. Questo vale anche per “L’Eredità”, game-show storico che da decenni fa sempre il boom di ascolti. Trasmesso dal 2002, il game-show è un appuntamento fisso, che tiene compagnia agli italiani nella fascia del tardo pomeriggio.

Il gioco vede sfidarsi sette concorrenti per raggiungere la temuta fase della ghigliottina, dove si cerca di portare a casa il tanto agognato montepremi. Nel tempo la giuda del format è passata da Amadues, Carlo Conti, Fabrizio Frizzi, Flavio Insinna, per poi giungere a Marco Lioni, oggi nei panni di padrone di casa della trasmissione. Il conduttore è amatissimo e si mostra sempre brillante al timone del game-show, anche se non mancano polemica sul gioco. In particolare, l’ultima puntata ha fatto scoppiare un caso per colpa di un retroscena clamoroso.

L’Eredità, il pubblico è su tutte le furie: cos’è successo

L'Eredità
L’Eredità, il format (Blueshouse.it)

Malgrado in questi giorni l’attenzione sia tutta focalizzata sul Festival di Sanremo, c’è chi non si perde “L’Eredità”. L’ultima puntata andata in onda lo scorso venerdì 9 febbraio è stata davvero movimentata: Giuseppe è stato il protagonista assoluto, riuscendo a vincere ben 90mila euro. Come? Azzeccando la parola giusta con i seguenti indizi: vivere, pieno, pensieri, studi e controllo. Centro è la parola corretta e Giuseppe lo ha intuito, vicendo così il game show.

Se la vittoria ha fatto gioire tutto lo studio, dopo poco ha fatto infuriare il pubblico. In particolare molti utenti sui social si sono lamentati del fatto che in alcune puntate la soluzione è facilissima, in altre è impossibile da scoprire. C’è chi pensa che il gioco sia truccato.

L’Eredità: la ghigliottina di Giuseppe scatena il putiferio

Sui social in tantissimi si sono chiesti come sia possibile che gli enigmi della ghigliottina abbiano livelli di difficoltà tanto diversi puntata dopo puntata. In particolare, il pubblico si è scagliato contro la recente vittoria di Giuseppe, invidiandolo per essersi trovato davanti a una parola piuttosto semplice da capire rispetto agli indizi.

C’è chi poi si è aggrappato alla confessione del concorrente sulla sua vita sentimentale, svelando di avere un compagno. “Ha detto marito?”, scrive un utente. Le offese degli hater sono senza fine e alcune non sono davvero accettabili. Purtroppo ai tempi dei social, i leoni da tastiera sono sempre in agguato, pronti a puntare il dito senza pensarci troppo.

Impostazioni privacy