Katia Ricciarelli, non solo Pippo Baudo: altri due vip amatissimi nella sua vita

Le dichiarazioni di Katia Ricciarelli destano sorpresa, sia per la franchezza con cui lei parla di cosa le è accaduto che per le situazioni eclatanti in sé.

Katia Ricciarelli ha amato anche Josè Carreras ed Alberto Sordi prima di Pippo Baudo
Katia Ricciarelli (Blueshouse.it)

Katia Ricciarelli è famosa per il suo matrimonio avuto in passato con Pipp Baudo e per la lunga carriera in qualità di soprano. Originaria di Rovigo, lei è diventata anche un apprezzato volto televisivo con all’attivo la partecipazione a qualche reality show.

Nei giorni scorsi la stessa Katia Ricciarelli ha rilasciato una intervista alla giornalista Monica Setta. Lo ha fatto nell’ambito del programma di approfondimento tutto al femminile dal titolo “Storie di donne al bivio”. E potremo ascoltare le parole della ex signora Baudo il prossimo 21 maggio su Rai 2.

I contenuti di questa chiacchierata avuta in tutta sincerità e senza alcun filtro tra Katia Ricciarelli e Monica Setta sono comunque già noti, per sommi capi. Nell’intervista la 78enne veneta non ha nascosto di avere vissuto dei momenti di difficoltà anche grossi, di quelli che segnano una persona ed in particolare una donna.

Chiunque ha dei periodi complicati nel corso della propria esistenza, e la Ricciarelli non è stata da meno. Ma il fatto di riuscire a parlarne con la consapevolezza che milioni di persone verranno a sapere di tutto fa di lei una donna forte. Una capace di incassare i colpi con dignità e di sapere reagire ed andare avanti, più forte di prima.

Katia Ricciarelli, il figlio perso e l’amore con due divi

Katia Ricciarelli ha amato anche Josè Carreras ed Alberto Sordi prima di Pippo Baudo
Katia Ricciarelli intervista (Blueshouse.it)

Anzitutto Katia Ricciarelli ha parlato della gravidanza non andata a compimento all’epoca in cui era legata a Pippo Baudo. Prima del loro matrimonio, celebrato nel gennaio del 1986, lei ha svelato di avere provato ad avere un figlio con il conduttore televisivo. E per due volte.

Ma in entrambe le circostanze è andata male. Una volta la Ricciarelli fu costretta ad abortire ed una seconda volta non finì bene con la fecondazione in vitro. La relazione coniugale con Baudo è infine terminata nel 2004, e non senza qualche strascico polemico tra i due.

Lei si definisce una donna gelosa, che ha amato Baudo in maniera forte e passionale. Esattamente come era capitato con altre sue frequentazioni venute prima del celebre presentatore televisivo. Una storia importante ci fu con il tenore spagnolo José Carreras, suo collega.

Gli impegni in giro per il mondo che tenevano occupati entrambi impedivano alla Ricciarelli ed a Carreras di potere stare sempre insieme. Ma una volta lui le fece una sorpresa, dicendole di trovarsi a New York quando invece era nello stesso albergo di lei, a Venezia. La Ricciarelli pensò che lui la stesse tradendo. E quando Carreras le si palesò, fu amore travolgente tra le lenzuola.

L’amore per Katia Ricciarelli è sempre stato passione, ed in questo la componente giocata dalla gelosia l’ha fatta spesso da padrona. Con Alberto Sordi pure ci fu la stessa passione e lei ha ricordato il grande attore romano con dolcezza. Pure in quel caso fu tutto travolgente, e lui si è sempre dimostrato un signore. Con una dama come la Ricciarelli non poteva essere altrimenti. Riguardo a Baudo infine, lui ha avuto un figlio segreto che però ha riconosciuto soltanto dopo molti anni.

Impostazioni privacy