Ilary Blasi, dopo “Unica” la verità su Totti in un libro: “Ho perso l’amore. Ma c’è una cosa che non ho smarrito”

Ilary Blasi, dopo il rilascio di “Unica” arriva la verità su Francesco Totti in un libro: “Ho perso l’amore. Ma c’è una cosa che non ho smarrito”.

Ilary Blasi sorridente
Ilary Blasi pubblica un libro su Totti – Blueshouse.it

Non sono bastate le rivelazioni scottanti a cui Ilary Blasi si è lasciata andare in “Unica”, docufilm realizzato in collaborazione con Netflix e dedicato proprio alla love story (ormai archiviata) con Francesco Totti. E nemmeno i recenti scatti di Capodanno che la vedevano affiatata – e al settimo cielo – con Bastian Muller.

Per la conduttrice di Mediaset, i trascorsi con l’ex marito sarebbero tutt’altro che “trascorsi”. Al punto tale che Blasi ha deciso di dar seguito alle sue confessioni all’interno di un libro pubblicato con Mondadori. Si intitola “Che stupida. La mia verità, ed è la naturale prosecuzione di quanto narrato dalla presentatrice nel documentario “Unica”.

L’opera scritta da Blasi, ciò nonostante, non è solamente un ulteriore sfogo indirizzato all’ex compagno di vita. Il libro, preordinabile già da oggi in tutte le librerie e gli store online, è un viaggio introspettivo anche nell’interiorità dell’ex lady Totti.

Quest’ultima avrebbe approfittato della stesura dell’opera per parlare a cuore aperto al pubblico che la segue. Ed anche per svelare una parte di sé che nemmeno in “Unica”, a ben giudicare, era emersa.

Ilary Blasi, la verità su Francesco Totti in “Che stupida”: la conduttrice a cuore aperto

copertina libro di Ilary Blasi
La copertina del libro di Ilary Blasi – Blueshouse.it

Ulteriori retroscena – che sembrano destinati a non finire -, quelli che Ilary Blasi ha rivelato all’interno di “Che stupida. La mia verità“. Il libro, preordinabile da oggi, non contiene solamente la versione della conduttrice in merito al divorzio da Totti.

Blasi, per la prima volta, si sofferma sulle emozioni che l’hanno travolta nei “dodici mesi di crisi” con l’allora marito. Mesi in cui la presentatrice, pur nel tentativo di mantenere il controllo della situazione e di non lasciar trapelare i propri sentimenti, si è ritrovata a vacillare in svariate occasioni.

Eppure, come si suol dire, non tutti i mali vengono per nuocere. A svelarlo è Ilary Blasi stessa all’interno dell’opera: “Sono sopravvissuta e non solo. Sto ancora in piedi“. La separazione da Totti, dunque, non sarebbe riuscita ad annientarla del tutto. Anche perché, come puntualmente evidenziato dall’autrice del libro, Blasi ha sì perso l’amore, ma non una cosa di gran lunga più importante.

Ilary Blasi vittoriosa dopo il divorzio da Totti: “Ho perso l’amore, ma non ho mai smarrito me stessa”

Ho perso l’amore, ma non ho mai smarrito me stessa“. È questo il grande merito di cui può fregiarsi Ilary Blasi. E che nel libro “Che stupida. La mia verità” verrebbe presentato come il reale traguardo della conduttrice. La quale, pur essendosi separata dal marito Francesco Totti, non ha mai rinunciato alla sua integrità.

Dopo “Unica”, i fan di Blasi non vedono l’ora di conoscere gli ulteriori retroscena svelati dalla presentatrice nella sua opera. E chissà che l’ex campione della Roma, questa volta, non decida di esprimersi nettamente riguardo l’operato dell’ex moglie.

Impostazioni privacy