Festival di Sanremo, altro che Blanco: pochi ricorderanno quando un famoso cantante distrusse il palco visibilmente ubriaco

Un’edizione passata del Festival di Sanremo è stata segnata dal comportamento inaspettato di un famoso cantante che è salito sul palco ubriaco, per poi distruggerlo. Scopriamo di chi si tratta.

Festival di Sanremo
Festival di Sanremo e l’episodio indimenticabile (Blueshouse.it)

Il Festival di Sanremo è alle porte. C’è molto fermento per questo nuovo inizio: per la 74esima volta la kermesse va in scena nella Riviera ligure dal 6 febbraio al 10, vedendo sfidarsi big dal talento immenso.

Ancora una volta a guidare la gara canora è Amadeus. Molti si chiedono se anche quest’anno dovrà fare i conti non solo con momenti emozionanti, ma anche con attimi difficili. Il conduttore nel 2023 ha gestito la delicata situazione che ha visto Blanco spaccare la scenografia di rose durante la sua esibizione. Un momento che ha segnato la storia della televisione, lasciando il pubblico con l’amaro in bocca.

L’immagine di Blanco intento a distruggere la scenografia di fiori sul palco dell’Ariston ha toccato molti spettatori, non è in realtà la prima volta che Sanremo ha ospitato live movimentati (scopri qui i dettagli di una famosa canzone del cantante). In un’edizione passata, un gruppo dalla fama internazionale ha cantato molto su di giri. In particolare il frontman della  band si è lasciato un po’ troppo andare, facendo un gesto inaspettato. Scopriamo di chi si tratta.

Festival di Sanremo, la star del rock che ha combinato un guaio peggio di Blanco

Frontman dei Placibo
Brian Molko (Blueshouse.it)

Era il 2001 quando un episodio totalmente inaspettato è andato in scena sul palco del Festival di Sanremo. Quell’anno condotto da Raffaella Carrà, al fianco di Megan Gale, Enrico Papi, Massimo Ceccheri e Piero Chiambretti, l’appuntamento è stato ricco di colpi di scena e siparietti indimenticabili, annoverandosi come una delle edizioni più movimentate in assoluto. Tra questi, le gage tra Papi e Ceccherini che sono finite sotto accusa in quanto ritenute troppo volgari.

Inoltre, a catturare è stato un super ospite: si è trattato di Eminen, in quel periodo al top della sua carriera, lasciatosi andare in un’esibizione dai toni molto forti. Ma altri artisti sono riusciti a superare il rapper, con un live che è passato alla storia. Stiamo parlando dei Placebo, saliti sul palco non proprio al massimo della loro forma. In particolare il frontman Brian Molko era visibilmente ubriaco: agitato e senza freni, il cantante durante la performance ha spaccato il palco. (scopri qui un’anticipazione sul Festival di Sanremo 2024).

I Placebo al Festival di Sanremo fanno danni: il retroscena indimenticabile

Esibitisi sul brano “Special K”, i Placebo sono approdati al Festival di Sanremo 2001. Presentati dalla top model Megan Gale, la loro performance è stata chiacchieratissima.

In particolare, il pubblico non ha perdonato Molko, visibilmente ubriaco. Frustrato e arrabbiato per quanto stava accadendo, Brian ha terminato il live con un gesto impensabile: l’arista ha spaccato una cassa con la chitarra, prendendosi una tempesta di fischi e insulti. L’esibizione ha scatenato l’ira di tutto pubblico: davanti alla situazione critica la Carrà ha dovuto chiedere scusa in diretta.

Impostazioni privacy