Testo e significato di “Bruciasse il cielo” di Blanco

Qual è il significato di “Bruciasse il cielo” di Blanco: la canzone che chiude un cerchio e si lega al road-movie realizzato dall’artista

Significato Bruciasse cielo Blanco
Blanco in un frame del video di “Bruciasse il cielo” (Blueshouse.it)

Sanremo si fa sempre più vicino e come ogni anno, sicuramente, ci sarà un colpo di scena. Nel 2023 è impossibile dimenticare la “performance” di Blanco sul palco dell’Ariston con le rose e la rabbia per non sentire in cuffia. Un momento che lo ha portato tanto in alto (perché ne parlavano tutti) quanto in basso (per la figuraccia mossa).

Da quell’episodio il giovane ha saputo rialzarsi e rimettersi in carreggiata. Come? Dedicandosi alla sua musica. Ad aprile 2023, infatti, è uscito il suo secondo album dopo un anno straordinario fatto di successi e traguardi incredibili. “Innamorato” il titolo del lavoro scritto e composto da Blanco in collaborazione il suo amico Michelangelo. È qui che è contenuta “Bruciasse il cielo”, l’ultimo singolo dell’artista multiplatino.

Il significato di “Bruciasse il cielo” di Blanco

Bruciasse il cielo Blanco significato
Una clip di “Bruciasse il cielo” di Blanco (Blueshouse.it)

“Bruciasse il cielo”, arrivata a novembre dello scorso anno, ha rappresentato per Blanco la chiusura di un cerchio, quello iniziato con la pubblicazione dell’album sei mesi prima. Un pezzo che, come lo stesso artista ha detto, “celebra e chiude questa ultima fase lasciando aperte le porte per nuove strade”.

È un racconto intimo di quello che è stato che non viene rinnegato affatto ma che serve per spiccare il volo verso altre strade attraverso la metamorfosi del fuoco, che non distrugge del tutto ma modifica per dare modo di costruire qualcosa di nuovo. La melodica è pop ma molto evocativa e la copertina del singolo non è da meno: il cielo infuocato pronto a cambiare e a dare spazio per dipingere qualcosa di nuovo. Per Blanco questo è un giuramento importante che mette un punto a quello che è stato il processo creativo di tutto l’album e dà modo di guardare avanti. Dove? Questo staremo a vederlo.

Il road-movie per raccontare sé stesso

“Bruciasse il cielo” è anche il titolo del road-movie disponibile su Amazon Prime Video, il lavoro con il quale l’artista si racconta al suo pubblico. È stata una chicca in più per ampliare l’universo del brano ma un lavoro con il quale Blamco apre le porte della sua vita mostrando ai suoi fan gli ultimi due anni che lo hanno consacrato alle scene, dai primi successi, passando per Sanremo ed i live tutti sold out. “Cerco di raccontare quello che sono, nei miei contrasti: dalla parte più divertente e leggera a quella più seria, più intima, in cui parlo dei miei dolori e delle mie paure, un po’ come faccio nelle mie canzoni” ha detto il giovane.

Impostazioni privacy