“Ero sovrappeso e venivo bullizzato”: ora quel bambino sarà tra i Big del Festival di Sanremo

In passato in sovrappeso e bullizzato, oggi è un cantante di successo, pronto a salire sul palco del Festival di Sanremo: scopriamo di chi si tratta. È un artista giovane, talentuoso e dalla storia toccante.

Big in gara a Sanremo
La storia di un big in gara a Sanremo (Blueshouse.it)

Il conto alla rovescia all’inizio del Festival di Sanremo 2024 è partito. Gli spettatori non stanno più nella pelle, desiderosi di restare incollati allo schermo dal 6 a 10 febbraio, gustandosi le esibizioni dei big in gara, i siparietti creati da Amadeus e i co-conduttori e scoprendo chi sarà il vincitore di quest’anno.

La 74edizione della kermesse si preannuncia ricca di emozioni, vedendo protagonisti cantanti amatissimi tra i quali spiccano Fiorella Mannoia, Dargen D’Amico, Angelina Mango, Alessandra Amoroso, Irama, Mahmood e molti altri ancora. Uno dei big in gara è un giovane cantante, non solo talentuoso, ma anche dalla storia toccante. Per lui Sanremo rappresenta una conquista e una forma di  riscatto verso coloro che lo hanno bullizzato in passato.

Il Big del Festival di Sanremo dal passato tormentato: di chi si tratta

Alfa
Alfa, il cantante (Blueshouse.it)

Spesso, quando si guarda un cantante famoso sembra che sia arrivato, portando a pensare come abbia una vita perfetta. Ma in realtà, gli artisti sono persone e in quanto tali hanno come tutti dei momenti alti e dei bassi.

Ben lo sa un big in gara al Festival di Sanremo, che se ora è alle stelle, in passato è stato alle stalle. Stiamo parlando di Alfa, rapper, cantautore e conduttore radiofonico, che è pronto a salire sul palco dell’Ariston. Originario di Genova, il 23enne oggi conta di un canale Youtube da 425 mila iscritti e un profilo Tiktok da un milione e mezzo di follower.

Famoso e amato per le sue hit uniche, Alfa ha avuto un passato difficile: il giovane artista ha vissuto un incubo per via del suo sovrappeso, venendo bullizato per questo. All’anagrafe Andrea De Filippi, gli anni del liceo sono stati molti difficili per lui. Molto studioso e con quale kg in più, era preso di mira dai compagni, che lo prendeva in giro per il suo modo di essere. Ragazzo dal temperamento timido e chiuso, in realtà nella sua interiorità stava coltivando il suo talento, scrivendo i suoi primi brani (scopri un retroscena clamoroso sul cast del Festival).

Alfa: dalle prese in giro al successo

Dopo quella fase buia, Alfa è sbocciato, diventando un rapper di successo, amatissimo dalla generazione Z. Con una nuova immagine, ha preso molta sicurezza in se stesso. Uno dei suoi bulli del passato, gli ha perfino chiesto scusa per le pesanti prese in giro. Oggi è un suo fan.

Per Alfa il successo è stata una forma di riscatto, come lo è anche la partecipazione al Festival di Sanremo. Nonostante i tanti traguardi raggiunti in giovane età, il rapper ama però preservare la sua normalità e autenticità.

Impostazioni privacy