Amadeus, com’è diventato suo figlio Josè Alberto e cosa fa

Sta crescendo nel modo migliore possibile, il figlio di Amadeus. Quanti anni ha e perché la sua vita ha tutti i crismi del sogno che è diventato realtà.

Il figlio di Amadeus gioca nell'Inter, cosa fa e quanti anni ha
Josè Alberto Sebastiani si allena con l’Inter (Blueshouse.it)

Amadeus e suo figlio, Josè Alberto Sebastiani sta crescendo sempre di più e comincia anche a rappresentare una presenza più frequente nei post di famiglia sui social. Il nome è peculiare, quel Josè non è che sia così frequente dalle nostre parti.

E c’è un perché riguardo a questo nome portato dal figlio di Amadeus. Il conduttore della Rai volle omaggiare in questo modo ai tempi Josè Mourinho, che ai tempi in cui il giovane nacque – era il 2009 – allenava l’Inter, ovvero la squadra per la quale il celebre volto tv fa il tifo da sempre.

L’Inter è diventato anche qualcosa di più strettamente legato alla famiglia, e proprio grazie al figlio di Amadeus. Il quale festeggia il compleanno il 18 gennaio. Come tanti suoi coetanei e bambini più piccoli, anche Josè Alberto ha sempre sognato di fare il calciatore.

Un sogno che, per ora, sta coincidendo felicemente con la realtà. Difatti il giovanissimo Josè Alberto Sebastiani ha affiancato allo studio la passione per il calcio. Lui è un portiere ed attualmente è tesserato nientemeno che con la stessa Inter.

Il figlio di Amadeus e l’importanza dei valori

Il figlio di Amadeus gioca nell'Inter, cosa fa e quanti anni ha
Il figlio di Amadeus (Blueshouse.it)

Il figlio di Amadeus milita nelle formazioni giovanili della squadra nerazzurra. Ed il papà e mamma Giovanna Civitillo sono estremamente soddisfatti di lui. In particolar modo nel corso delle ultime settimane abbiamo avuto modo di vedere il ragazzino più presente sui social assieme ai suoi genitori.

Alcuni tratti sono stati trasmessi proprio da “Ama”, altri invece mostrano una evidente somiglianza con la mamma. Il ragazzo sta diventando ogni giorno che passa un uomo ed è determinato nel fare si che i suoi sogni possano tramutarsi in una felice realtà.

In questo il pieno sostegno della famiglia fa la differenza. Soprattutto quando un bambino sceglie di intraprendere un percorso che richiede sforzi e sacrifici. E non c’è alcuna certezza che gli stessi poi verranno ripagati.

L’importante però è non assillare i ragazzi, qualsiasi cosa loro vogliano fare. Ed è altrettanto importante non forzarli e farli sentire costretti a dedicarsi ad una attività che magari fanno perché quello è il desiderio dei genitori.

Non è questo il caso di Josè Alberto, che ha avuto le idee chiare fin da subito ed ora è cresciuto abbastanza per sapere fare una distinzione tra gioco e professione. Con la sorellastra Alice Vittoria Sebastiani lui ha un bellissimo rapporto, come del resto con mamma e papà.

Ed anche Josè Alberto sarà tra i tanti che ammireranno Amadeus all’ormai imminente Festival di Sanremo 2024, con il presentatore della Rai per l’ennesima volta al timone della kermesse ligure.

Impostazioni privacy