Donna Imma festeggia ed apre il Castello a tutti: il video virale che beffa la sentenza, lo ha fatto davvero

Disposto il sequestro per abuso edilizio al ristorante La Sonrisa, il celebre Castello delle Cerimonie, ma Donna Imma apre e festeggia.

Location del Castello delle Cerimonie
Location del Castello delle Cerimonie (Blueshouse.it)

Donna Imma ha pubblicato un video TikTok di protesta. Messo sotto sequestro per abuso edilizio, un abuso edilizio sia della struttura, la location La Sonrisa, che il terreno circostante, accertato da decenni, il celebre Castello delle Cerimonie, popolare per il programma di Real Time, è stato chiuso dalle Forze dell’Ordine. La chiusura, ordinata qualche giorno fa, ha creato scalpore.

Eppure, nonostante tutto, Donna Imma, proprietaria del Castello, non ci sta, e così ha deciso di riaprire e di festeggiare, per “dire un grande no alla chiusura”, come sottolinea la didascalia del video caricato sulla piattaforma TikTok. Soltanto una settimana fa era arrivata la confisca degli immobili e dei terreni nella località Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli.

Donna Imma in protesta contro la chiusura della sua struttura: il video dei festeggiamenti

Donna Imma parla agli ospiti
Donna Imma parla agli ospiti (Blueshouse.it)

Grazie al programma di Real Time, dove si celebrano i pomposi matrimoni napoletani, La Sonrisa è diventata una location molto ambita da tutti i novelli sposi. La Corte di Cassazione, però, ha confermato l’avvenuta prescrizione per tutti i reati contestati, rendendo esecutiva la confisca dei beni, entrati in possesso del Comune stesso.

Sottratti alla famiglia Polese per violazioni urbanistiche già riscontrate da anni, tutti i beni, quindi struttura e terreni, tornano nella mani del Comune di Sant’Antonio Abate, per un’area che copre circa 40 mila mq. I presunti abusi edilizi risalgono addirittura agli anni ’80, ma nel corso del tempo non si è fatto nulla per bloccare i lavori.

Festeggiamenti contro la chiusura del locale: il video TikTok

Ora, la sentenza è chiara, diventata definitiva lo scorso 15 febbraio, con il reato di lottizzazione abusiva. Donna Imma e il suo staff sono stati costretti a chiudere, annullando tutte le prenotazioni dei futuri sposi. Eppure, spunta il video inaspettato nel quale si vede Donna Imma al microfono salutare tutti gli ospiti.

@ilcastellodellecerimoni Un grande no alla chiusura 🏰#ilcastellodellecerimonie #perte ♬ suono originale – 🏰IL CastellodelleCerimonie 🏰

Potrebbe sembrare una festa di addio, vista la sentenza, e invece… Invece, come suggerisce la didascalia sotto al video, si tratta di una festa per dire no alla chiusura. La famiglia Polese, dunque, è intenzionata a non ritirarsi, protestando contro la legge in corso. Che cosa accadrà? Staremo a vedere nei prossimo giorni. Con la giustizia italiana può accadere di tutto, anche l’impensabile.

Impostazioni privacy