Testo e significato di “La Rondine”, il brano di Pino Mango cantato da Angelina

In questi giorni il brano “La Rondine” è tornato a far battere i cuori. Angelina Mango ha cantato questa canzone straordinaria sul palco dell’Ariston per omaggiare il suo autore: si tratta del suo adorato papà, Pino Mango, mancato tragicamente a 60 anni.

Angelina Mango e il padre
Angelina e Pino padre (Blueshouse.it)

Con la passione per la musica e il talento che scorrono nelle vene, Angelina Mango a soli 22 anni si è aggiudicata la vittoria della 74esima edizione del Festival di Sanremo.

Erano 10 anni che una cantante non conquistava il podio, visto che in tutti questi anni hanno vinto solo artisti uomini. Con il brano “La noia”, Angelina è riuscita a fare il pieno di voti, superando perfino Geolier, rapper napoletano amatissimo, arrivato secondo.

La Mango ha fatto breccia nel cuore del pubblico non solo per il suo nuovo singolo, ma anche durante la serata delle cover, nella quale ha dato voce a “La rondine”, in omaggio del suo adorato padre, Pino Mango, grande esponente della musica italiana autore di questo brano carico di emozioni.

Il pezzo da novanta è mancato a 60 anni: un infarto l’ha spento proprio nel bel mezzo di un concerto, sotto gli occhi del pubblico e della sua adorata famiglia. Angelina ancora oggi non si è ripresa da quell’evento traumatico: per ricordare il padre, ha scelto di cantare il suo brano “La Rondine”, tra i suoi più famosi in assoluto.

“La Rondine”, il significato del brano di Mango cantato dalla figlia all’Ariston

A distanza di 22 anni dalla sua pubblicazione di questa hit intramontabile, “La Rondine” è stata cantata da Angelina Mango con un’esibizione che sarà difficile da dimenticare.

Emozionatissima, la giovane cantante ha toccato tutti con il suo live: è come se nella sua voce ci fosse quella del padre, come se cantasse anche per lui. Appena Angelina ha cantato “Ti vorrei, ti vorrei, come sempre ti vorrei”, prima strofa del singolo, la commozione è salita tra il pubblico.

Il brano è uscito nel 2002 ed è uno dei più amati di Mango: parte del suo disco “Disincanto”, il testo parla di un amore e delle distanza con la persona del proprio cuore. Racconta la fine e il doversi lasciare quando si vive in due mondi opposti.

Angelina Mango: trionfa a Sanremo 2024

Angelina Mango
Angelina Mango, la cantante (Blueshouse.it)

Sono giorni davvero emozionanti per Angelina: la 22enne si sta godendo l’affetto dei suoi innumerevoli fan e della famiglia. Lo scorso 10 febbraio è stata proclamata la vincitrice di Sanremo 2024. Sulle prime, l’ex cantante di “Amici” ha stentato nel credere al verdetto, visto che è partita in questa avventura solo con l’intento di divertirsi, inconsapevole del successo che avrebbe raggiunto (scopri qui la reazione di Maria De Filippi alla vittoria di Angelina Mango).

Quella della Mango è stata una partecipazione molto movimentata che l’ha vista arrivare seconda nella serata delle cover, cosa che ha fatto arrabbiare molto il pubblico, per poi rimontare in finale, conquistando la vittoria. Inoltre, durante la sua ultima esibizione è pure caduta inciampando nel suo vestito, ricomponendosi subito, senza perdersi d’animo.

Impostazioni privacy