Sanremo 2024, caos biglietti: impossibile averli. Cosa c’è dietro? Amadeus travolto dalle polemiche

Sanremo 2024 sta per iniziare e non mancano coloro che sono a caccia dei biglietti per seguire la kermesse direttamente dall’Ariston. Ma trovare dei ticket disponibili è diventata un’impresa. Sulla questione è scoppiata una polemica che ha portato a pesanti conseguenze.

Amadeus
Amadeus, il conduttore (Blueshouse.it)

Il conto alla rovescia all’inizio del Festival di Sanremo è partito. Il pubblico non sta più nella pelle, visto che manca pochissimo alla 74esima edizione della kermesse.

In scena da martedì 6 febbraio a sabato 10, la manifestazione si preannuncia già ricca di novità e colpi di scena. Ancora una volta a guidarla è lo storico conduttore Amadeus, nei panni di direttore artistico e conduttore per la quinta volta di fila. Probabilmente, si tratta della sua ultima: dal 2024, il presentatore lascerà il timore a qualcun altro.

In questo 2024, al suo fianco ci sarà Marco Mengoni, vincitore della scorsa edizione. Il cantate, per la prima volta, vestirà i panni di co-conduttore. Inoltre, sul palco dell’Ariston ci saranno Giorgia, Teresa Mannino e Lorella Cuccarini. Infine, nella finalissima, a fare da spalla ad Amedus sarà Fiorello, suo grande amico (scopri qui un’anticipazione su un super ospite della 74esima edizione del Festival).

Mentre sale la curiosità su altri retroscena sulla kermesse, è scoppiato un caso sulla manifestazione per via dei biglietti e una serie di problemi che si sono creati.

Sanremo 2024, scoppia un caso: cos’è successo con i biglietti

Sanremo 2024
Festival di Sanremo (Blueshouse.it)

Se c’è chi seguirà come ogni anno il Festival di Sanremo comodamente dal divano di casa, c’è chi invece desidera vedere la kermesse direttamente dall’Ariston (scopri qui tutti i cachet di Amadeus e dei cantanti).

Non mancano coloro che sono partiti per tempo, alla ricerca dei biglietti già da gennaio. La caccia ai ticket per prendere parte alla kermesse è partita dallo scorso 23 gennaio: sul sito del Festival sono stati messi in vendita i biglietti a prezzi molto alti. Ma nonostante tutto, in tantissimi hanno tentato di comprare i ticket, senza però riuscire in questo intento. Il sito di Sanremo è andato in tilt e ci sono stati molti disservizi, cosa che è stata notata dal Codacons. È così scoppiata una polemica.

Festival di Sanremo nel mirino: il caso dei biglietti e il richiamo del Codacons

C’è chi per acquistare i biglietti del Festival di Sanremo è rimasto collegato per 4 ore al sito, per poi non riuscire in questa missione, ritrovandosi a mani vuote, perdendo così molto tempo.

A fronte della beffa subita da molti consumatori, il Codacons è intervenuto chiedendo alla Rai di dare una spiegazione a coloro che hanno provato a comprare i biglietti a vuoto. Inoltre, il team del Festival è stato invitato a rivedere le modalità di vendita e a migliorare la funzionalità del sito.

Impostazioni privacy