Sanremo 2024, arriva il nome del super ospite attesissimo: l’indiscrezione

Sanremo 2024, Amadeus ed il super ospite d’eccezione: in corso la trattativa per avere all’Ariston lo sportivo del momento

Sanremo 2024 super ospite
Amadeus in trattativa con un super ospite per Sanremo (Blueshouse.it)

È tutto definito, o quasi, per Sanremo 2024. Amadeus ha annunciato anche la lista dei duetti che vedremo all’Ariston venerdì 9 febbraio e dunque sembra non mancare quasi nulla. Peccato che stacanovista com’è, e senza curarsi delle polemiche che si creano intorno alla kermesse, il direttore artistica sta lavorando ancora ad alcuni dettagli. Tra questi ci sarebbe la trattativa per un super ospite.

È vero che quest’anno Ama non vuole esagerare con grandi nomi internazionali ma quello che ha in mente per la 74sima edizione del Festival è qualcosa che profuma di Made in Italy e che farebbe felici moltissimi telespettatori. Si tratta di un nome che risulterebbe attesissimo.

Sanremo 2024, arriva il super ospite? Le indiscrezioni

Jannik Sinner Sanremo trattativa
Il campione azzurro Jannik Sinner (Blueshouse.it)

È uno degli italiani più amati, acclamati e seguiti del momento, il quarto in lista per aver fatto risalire il nostro Paese in cima ai risultati avvicinando moltissimi sportivi al tennis. Parliamo ovviamente di Jannik Sinner. È lui che Amadeus sogna di portare sul palco dell’Ariston dopo aver contribuito al trionfo dell’Italia in Coppa Davis e dopo i successi delle ultime ore. Il giovane, infatti, non solo ha battuto per la terza volta il numero uno al mondo Novak Djokovic ma è diventato il primo italiano a raggiungere la finale degli Australian Open. L’azzurro ha battuto dunque ogni traguardo possibile.

Pare che, proprio tra il suo staff ed il team di Amadeus sia in atto una trattativa per farlo arrivare a Sanremo, una volta che gli Australian Open saranno terminati. Di mezzo ci sarebbe il torneo ATP 250 di Marsiglia che inizierà il 5 febbraio e a cui il tennista si era iscritto dopo l’assenza dello scorso anno per via dell’influenza. In questo caso dovrebbe gestire le due cose oppure saltare la competizione perché, a quanto pare, il campione sarebbe molto tentato di arrivare all’Ariston. Per lui sarebbe una bella opportunità per farsi conoscere ulteriormente ed arrivare anche al pubblico che non segue il tennis. Simpatia e capacità di dialogare con il pubblico non gli mancano affatto.

Gli altri ospiti del Festival

Oltre al confermatissimo Eros Ramazzotti che arriverà all’Ariston per festeggiare i quarant’anni di “Terra Promessa”, Giorgia per i trenta di “E poi” e Gigliola Cinquetti i sessanta di “Non ho l’età”, oltre a Sinner, si parla anche del ritorno di Sabrina Ferilli che due anni fa affiancò Amadeus nella serata conclusiva. A lei spazio per parlare di “Gloria”, la fiction che la vede protagonista e che andrà in onda su Rai1 nella settimana dopo Sanremo.

Di ritorno si tratta anche per il cast di “Mare Fuori” all’Ariston per il lancio della quarta stagione che sarà disponibile dal 1° febbraio su RaiPlay e dal 14 su Rai2. Lo stesso vale per Leo Gassmann, questa volta nei panni di attore, per presentare Califano, il film che vedremo su Rai1 domenica 11 febbraio, dedicato al grande cantautore romano. Pare, infine, che potrebbe arrivare anche Massimo Giletti.

Impostazioni privacy