Interessanti aneddoti sulla musica, su alcuni non ci avresti mai scommesso

La musica è vita ma anche fonte di dibattiti costruttivi e misteri da svelare, come questi aneddoti sul tema che sorprenderanno per la loro straordinarietà. 

Aneddoti musica
Ragazza triste ascolta musica (Blueshouse.it)

La musica è vita, non si potrebbe vivere senza. Il forte impatto che ha sull’esistenza di ognuno è davvero incredibile, ogni ritmo è capace di scandire le varie fasi del proprio percorso; quante volte una canzone ricorda un momento del passato oppure semplicemente si collega ad una persona? Ecco perché dedicare la propria canzone preferita alla persona amata può rivelarsi talvolta un errore.

Ma adesso, battuta a parte, l’effetto della musica è notevole e varia anche in base al genere che si ascolta; se una persona è giù di morale ad esempio non deve mai ascoltare dei generi melodici perché gli effetti che ne derivano sono deleteri. Ascoltare generi piu’ allegri può essere un ottimo compromesso. 

Curiosi aneddoti sulla musica

aneddoti sulla musica
La cantante Tina Turner durante un concerto (Blueshouse.it)

Come è a tutti noto, lo scorso 24 maggio è venuta a mancare all’età di 83 anni Tina Turner, un’artista che mai nessuno potrà dimenticare. Carismatica, una donna che lascia un’impronta notevole nel panorama musicale internazionale, una grinta da vendere. Il primo aneddoto musicale vede proprio lei coinvolta ed è davvero curioso. A quanto pare infatti l’aeroporto di Gloucestershire in Inghilterra, utilizza la sua musica per mandare via gli uccelli ivi presenti ed evitare che nidifichino in posti poco adatti, anche per il pennuto stesso.

E’ stato dimostrato in base ad alcuni studi che il Rock’n’roll aumenta la produttività e che le termiti amano molto questo genere. In Australia è stata fatta questa scoperta; le termiti mangiano il legno al doppio della velocità se hanno come sottofondo una base heavy metal, merito (o colpa, dipende dal punto di vista) delle vibrazioni nel legno che stimolano questi insetti ad agire piu’ rapidamente.

Musica e birra

Un connubio che risale a molto tempo ma vi è un altro aspetto curioso in merito. A quanto pare infatti il ritmo della musica incide sulla velocità con la quale viene consumata una birra. Se si ascolta infatti una musica soft in genere un uomo adulto impiegherà 15 minuti per finirla. 12 se i ritmi della musica sono decisamente piu’ incalzanti.

Un altro collegamento assolutamente interessante è quello musica=benessere. Grazie alla musica sintomi quali dolori cronici o la depressione possono essere alleviati, persino il battito cardiaco potrebbe sincronizzarsi con il ritmo. Il potere della musica è assolutamente immenso e come direbbe il mai dimenticato Bob Marley: “La musica può rendere gli uomini liberi.”

Impostazioni privacy