Il Volo e Giorgia, il pubblico in visibilio con la loro performance a “Tutti per Uno”

L’esibizione de Il Volo con Giorgia ha assunto ancora più significato ed apprezzamento da parte di critica e pubblico. Lei è stata come al solito stratosferica.

Il Volo e Giorgia si superano in Tutti per Uno a Verona
Il Volo e Giorgia (Blueshouse.it) Foto Instagram

Il Volo e Giorgia, nessun altro avrebbe potuto deliziare di più il pubblico accorso all’Arena di Verona. Mediaset ha mandato in onda il primo di tre grandi appuntamenti che vanno a costituire anche quest’anno lo speciale canoro del celebre trio.

Nella città scaligera i tre componenti de Il Volo e Giorgia hanno davvero dato il meglio di loro. Ma tanti vip del mondo della musica italiano hanno risposto presente all’invito inoltrato loro da Piero Barone, Gianluca Ginoble ed Ignazio Boschetto.

A “Tutti per Uno” hanno fatto sfoggio delle loro voci accanto a Il Volo non solo Giorgia ma pure altri big quali Alessandra Amoroso, Roberto Vecchioni, Mara Sattei, Gaetano Curreri degli Stadio, Claudio Baglioni e Francesco De Gregori. Praticamente il meglio del meglio.

E proprio Giorgia – alternandosi con Giorgio Panariello – ha regalato brio e divertimento tra una canzone e l’altra. Non disdegnando anche di esibirsi con le sue poderose corde vocali. La romana classe 1971 è nota da sempre anche per la sua allegria e per il piglio ironico, che ben si sposano con la sensibilità e la profondità artistiche delle quali è dotata.

Il Volo e Giorgia, i fan li vorrebbero sempre assieme

Il Volo e Giorgia si superano in Tutti per Uno a Verona
Giorgia e Il Volo (Blueshouse.it) Foto Instagram

Ogni esibizione è stata degna di nota, roba da poterci realizzare un album di unplugged di pregio. Ma con Giorgia in particolare, i commenti rilasciati dai fan della vincitrice del Festival di Sanremo 1995 sono di assoluto visibilio nei confronti di lei. La cantautrice romana si è davvero superata.

C’è chi scrive: “Questo si che è cantare”. Poche, semplice parole che però bastano a dire tutto. E chi addirittura esagera, sostenendo che “dopo questo dovrebbero abolire Sanremo”. Anche se praticamente tutti i partecipanti al primo dei tre appuntamenti veronesi di “Tutti per Uno” al fianco de Il Volo devono molto proprio al Festival in terra ligure.

Ed altri ancora sono dell’idea che quanto fatto da Giorgia, da Il Volo e dagli altri invitati all’evento rappresentino la migliore risposta possibile a chi invece si ostina a cantare con l’aiuto del mai troppo vituperato auto-tune. Uno strumento del quale fin troppo spesso si finisce con l’abusare, specialmente nell’ambito della musica trap.

Per quanto riguarda “Tutti per Uno”, gli altri due incontri con il pubblico ci saranno martedì 21 maggio e martedì 28 maggio. Ed a trasmetterli sarà sempre Mediaset. Poi non sono mancati anche altri ammiratori ed utenti che di Giorgia hanno ammirato non soltanto la voce poderosa ma anche la sua forma fisica da sempre ineccepibile e quella sua bellezza che non tramonta mai.

Ed Il Volo? Si è parlato molto spesso, da alcuni mesi, di un loro possibile scioglimento. Ma Barone, Boschetto e Ginoble hanno smentito ogni indiscrezione in tal senso.

Impostazioni privacy