“Uomini e Donne”, ex partecipante amatissimo affetto da un male: “Ho pensato a gesti estremi”

“Uomini  e Donne”, un ex partecipante amatissimo del programma ha ammesso di essere affetto da un disturbo: “Ho pensato a gesti estremi”.

elga enardu
“Uomini e Donne”, ex protagonista affetto da un male – Blueshouse.it

Fucina di teatrini destinati a non risolversi mai, ma anche di storie d’amore in grado di appassionare il pubblico e di tenere col fiato sospeso fino all’ultimo. Questo è il segreto di “Uomini e Donne”, dating show di Canale Cinque che, in termini di ascolti, non ha rivali nella fascia oraria pomeridiana.

Di relazioni che il pubblico del programma ha seguito anche al termine dell’esperienza sul piccolo schermo ve ne sono parecchie. Alcune di queste sono addirittura sfociate nel matrimonio, come nel caso degli amatissimi Elga Enardu e Diego Daddi.

La coppia, sposatasi qualche anno fa, ha attraversato un momento di burrasca proprio negli scorsi mesi. Una crisi che, come spiegato dai coniugi in una recente intervista rilasciata a Casa Sdl, ebbe origine da alcune problematiche di salute dell’ex corteggiatore stesso.

Elga Enardu, dopo settimane iniziali di titubanza, è tornata sui suoi passi per affiancare il marito nel suo percorso di guarigione. E ai microfoni della stampa ha ammesso senza timori: “Non avevo capito la sua malattia“.

Diego Daddi e la lotta contro la depressione: “Ho pensato a gesti estremi”

elga e diego stanno insieme
Diego Daddi e la lotta contro la depressione – Blueshouse.it

Avevano annunciato la separazione ormai diversi mesi fa, per poi tornare a comparire insieme proprio in queste ultime settimane. Elga Enardu e Diego Daddi, che formano una coppia affiatata da oltre dieci anni, hanno capito di non poter vivere l’uno senza l’altra.

Specie in un momento particolarmente difficile come quello corrente, in cui l’ex corteggiatore ha rivelato di star combattendo contro la depressione. “Avevo scambiato la sua malattia per un capriccio – queste le parole dell’ex tronista in merito all’allontanamento dal marito -. Non ho saputo riconoscere e gestire una situazione molto delicata“.

Rispetto alla patologia che lo affligge, Daddi ha trovato la forza di aprirsi solamente di recente. “Sono stato e sto male, ho pensato a gesti estremi“. Queste le parole dell’ex corteggiatore, che ai microfoni di Casa Sdl ha anche ammesso quale sia stata la motivazione che, più di qualsiasi altra, lo ha spinto a stringere i denti e a non mollare.

Diego Daddi e la battaglia ispirata dall’amore per la moglie Elga. “Mi ha tenuto lucido”

Ora che ha compreso di esser di fronte ad una patologia estremamente seria – e non ad un mero capriccio del marito -, Elga Enardu non ha la benché minima intenzione di lasciare Diego Daddi solo nella sua battaglia. Una battaglia in cui, ha ammesso l’uomo, è proprio la moglie a dargli la forza di andare avanti.

Cedere alla vita è un attimo. L’amore mi ha tenuto lucido“. Così si è espresso l’ex corteggiatore, che al giorno d’oggi può contare sul supporto e sull’affetto incondizionati della sua inseparabile compagna di vita. La quale, riconosciuti i propri errori, non ci pensa minimamente ad allontanarsi da lui in un momento così difficile.

Impostazioni privacy