Sanremo, chi fu la prima donna a condurre il Festival: l’avete vista tutti al “Grande Fratello”

Chi è stata la prima donna a condurre il Festival di Sanremo? È legata al “Grande Fratello”: scopriamo di chi si tratta.

Ariston
Festival di Sanremo (Blueshouse.it)

Con un totale di 74 edizioni, il Festival di Sanremo è un pilastro nella storia dello spettacolo italiano. Ogni edizione è sempre ricca di emozioni, sfornando talenti e regalando momenti unici.

La gara canora è diventata ormai un simbolo del Bel Paese, intorno alla quale c’è una macchina organizzativa molto grande. Negli ultimi anni, a guidare la kermesse è stato Amadeus, che per 5 edizioni è stato al timone, affiancato da presentatori e co-conduttrici di grande talento. Guardando al passato, sono tantissimi i nomi che hanno condotto la manifestazione: scopriamo chi è la prima donna che è salita sul palco dell’Ariston nella veste di presentatrice.

Sanremo, la prima donna nei panni di presentatrice: di chi si tratta

 Maria Teresa Ruta
Maria Teresa Ruta, la presentatrice (Blueshouse.it)

Se nel corso degli anni si sono alternati moltissimi conduttori alla guida del Festival di Sanremo, non sono mancate anche volti femminili. Dalle presentatrici alle co-conduttrici, la primissima donna che ha guidato tutta la kermesse è stata Maria Teresa Ruta che ha preso le redini sul dell’Ariston nel 1995 al fianco di Armando Pizzo. La coppia ha guidato il Festival al posto di Mike Bongiorno. Questo nome vi suona certamente familiare: l’annunciatrice, infatti, è zia di Maria Teresa Ruta, noto personaggio televisivo diventato famoso con lo stesso nome.

La Ruta di Sanremo è nata a Torino nel 1932 ed è una delle prime conduttrici della storia della televisione: oggi ha 91 anni. Maria Teresa è nata nel 1960 e con lo stesso nome è diventata famosa come sua zia, seguendone le orme (scopriamo come si è aperta la primissima edizione del Festival di Sanremo).

Maria Teresa Ruta: alcune curiosità

Conduttrice, attrice, giornalista e scrittrice, Maria Teresa Ruta ha sempre avuto lo spettacolo nel dna, come la bellezza immensa. Partita come modella, si avvicina poi alla recitazione debuttando prima in teatro, poi nel piccolo schermo, dove ha raggiunto il grande successo in innumerevoli format. Oggi 63 anni, la Ruta ha preso parte anche a diversi reality tra i quali nel 2022 il “Grande Fratello Vip”. Entrata nella casa più spiata d’Italia con la figlia Guenda, poi ha proseguito il percorso da sola.

Oltre alla carriera costellata di successi, la conduttrice è finita al centro dei riflettori per la sua movimentata sfera sentimentale. Sposata con il conduttore e giornalista sportivo Amedeo Goria, con il quale ha avuto i figli Guendalina e Gianamadeo, i due divorziano nel 2004. In seguito, la presentatrice si lega al produttore Roberto Zappulla, con cui si risposa nel 2015. Negli anni, si è vociferato di un suo presunto flirt con Francesco Baccini, smentito poi da lei stessa.

Impostazioni privacy