Sanremo 2025, un vip si propone per la conduzione del Festival: è un big assoluto

Una sorprendente “autocandidatura” sconvolge i piani della Rai, che è alla ricerca del prossimo conduttore e direttore artistico di Sanremo 2025. Ed è un nome di peso.

Gigi D'Alessio si propone per Sanremo 2025 "sarebbe una sfida fantastica"
Teatro Ariston (Blueshouse.it)

Sanremo 2025 è già uno degli argomenti di discussione maggiormente affrontati, a nemmeno un mese dalla fine dell’edizione di quest’anno. Edizione che ha vinto la outsider Angelina Mango, che nonostante fosse una esordiente al teatro Ariston figurava comunque tra gli artisti più accreditati per la vittoria finale.

Già prima dell’inizio del Festival del mese scorso, Amadeus e Fiorello avevano fatto sapere che non sarebbero stati più della partita. Dopo cinque anni ed un trionfo assoluto, coronato da ascolti con una media di milioni e milioni di telespettatori ogni sera, i due grandi amici hanno deciso di dire basta.

A Sanremo 2025 non ci sarà più Amadeus con la sua fida spalla, quindi. E la Rai ha già iniziato ad intraprendere i primi sondaggi con questo e quel potenziale candidato. Lo scopo è trovare al più presto un nuovo conduttore, che faccia al contempo anche da direttore artistico.

I primi nomi sono iniziati a circolare, c’è chi ha detto no e chi invece si è già proposto. Con in mezzo anche qualche possibilità che non ha ancora avuto un riscontro concreto. Tra chi si è fatto avanti figura anche un vero e proprio megavip, uno che della musica ne sa a pacchi.

Sanremo 2025, chi è la celebrità pronta ad accettare la sfida

Gigi D'Alessio si propone per Sanremo 2025 "sarebbe una sfida fantastica"
Gigi D’Alessio (Blueshouse.it)

Anzitutto abbiamo Alessandro Cattelan, che a “Domenica in” ha affermato che direbbe sicuramente si ad una eventuale telefonata da via Mazzini. Perché Sanremo è Sanremo, verrebbe da dire. E perché un evento totalizzante e che catalizza l’attenzione dell’Italia intera va accettata a prescindere.

Ma Cattelan, che in Rai sta facendo benissimo da tre anni, ha un rivale in questo, uno che ha i contatti giusti e che sempre in Rai conta eccome. Si tratta di Gigi D’Alessio, che è uno dei cantanti più noti che ci siano in Italia. Ma che, nel corso della sua lunga carriera, non ha mancato di fare alcuni prolifici excursus anche in altri ambiti.

Negli anni Ottanta ad esempio lui recitava, poi ha anche condotto degli eventi televisivi. Ed in tempi recenti si è fatto apprezzare come giurato a “The Voice of Italy”. Gigi D’Alessio è uno che la sa lunga e che si è fatto avanti ora dalle pagine di “Tv Sorrisi e Canzoni”.

Lui ha affermato che gli piacerebbe molto intraprendere questo percorso, che rappresenterebbe l’ennesimo percorso entusiasmante del suo lungo viaggio artistico. Il 57enne cantautore napoletano, che ha anche scoperto se il suo sesto figlio che nascerà nella tarda primavera sarà un maschietto od una femminuccia, ha parlato anche di quel che eventualmente farà in caso di convergenza positiva.

Se davvero la Rai dovesse affidarsi a lui, allora Gigi D’Alessio chiederà consigli ad Amadeus. E poi sarà pronto per farsi valere anche nelle vesti non di cantante ma di colui che li introdurrà eventualmente nella prossima edizione di Sanremo.

Impostazioni privacy