Milly Carlucci, come mai ha deciso di buttarsi su “L’Acchiappa Talenti”: “Ho capito che come conduttrice…”

Dopo “Ballando con le stelle”, Milly Carlucci torna a distanza di pochi mesi con “L’Acchiappa Talenti”. Come è nata questa idea repentina.

Milly Carlucci pronta con L'Acchiappa Talenti con tanti partecipanti vip
Milly Carlucci e la squadra de “L’Acchiappa Talenti” (Blueshouse.it)

Milly Carlucci non ha aspettato un intero anno per tornare in televisione. La presentatrice televisiva abruzzese, una volta archiviato il solito e sempre apprezzato impegno con “Ballando con le stelle” a dicembre scorso, si è subito buttata corpo ed anima in un altro progetto.

E tutto ciò si è tradotto nella messa in onda di un nuovo programma, “L’Acchiappa Talenti”, che occuperà uno spazio settimanale importante della primavera. Per alcuni sarà un po’ come assistere a “Ballando con le stelle”, visto che ci sono alcuni volti visti proprio nell’ultima edizione del reality sulla danza.

Ad accompagnarla saranno infatti i vari Teo Mammucari, Wanda Nara e Simona Ventura. Più diversi altri amici che Milly Carlucci stessa ha voluto avere con sé. Assieme ai primi due ci saranno Mara Maionchi, Sabrina Salerno e Francesco Paolantoni a fare da partecipanti delle rispettive squadre. La Ventura affiancherà invece Flavio Insinna e Francesco Facchinetti in giuria.

“L’Acchiappa Talenti” va in onda tutti i venerdì di maggio a partire dal giorno 11, poi è prevista la puntata finale per sabato 8 giugno. La notizia in merito alla volontà della Rai di volere proporre questo format si era diffusa un po’ all’improvviso.

Milly Carlucci, il perché di volere fare questo programma

Milly Carlucci pronta con L'Acchiappa Talenti con tanti partecipanti vip
Milly Carlucci (Blueshouse.it)

Ciò ha contribuito a creare interesse attorno a questa trasmissione. Poi, una volta saputi i nomi di chi era coinvolto, la curiosità è aumentata. Ed a capo di tutto c’è proprio lei, Milly Carlucci, che è un vero e proprio marchio di garanzia. La esperta conduttrice televisiva di Sulmona sa proporre lo stesso formato come pochi.

A “Ballando con le stelle” la situazione in fondo è sempre quella. A fare la differenza è il cast. Questa volta però è stata prima di tutto la Carlucci a volere cercare di mostrare qualcosa di inedito. E lei stessa è consapevole del fatto che avere il coraggio di cambiare ad un certo punto risulta fondamentale.

Ti consente di disancorarti da certe convinzioni maturate nel pubblico e di staccarti di dosso etichette che ti hanno attaccato senza che tu volessi, magari. Ed allora il significato più importante de “L’Acchiappa Talenti” è proprio questo: innovare, rinnovare e mettersi in discussione.

Ed anche se c’è non poco di “Ballando con le stelle” in quanto a volti, questo programma sarà del tutto diverso e capace di divertire i telespettatori in maniera differente. La Carlucci nel frattempo ha parlato anche di quanto di brutto vissuto per via di sua figlia in passato, mentre ad un certo punto era stato fatto pure il suo nome per quanto riguarda la conduzione del Festival di Sanremo 2025. Situazione questa che vede la Rai ancora alla ricerca del nome giusto.

Impostazioni privacy