L’Eredità, il campione sbaglia “presa” e finisce male: “Siete veramente scaduti”

“L’Eredità”, il campione Giuseppe sbaglia “presa” e perde il bottino, ma dal pubblico si solleva un’ondata di polemiche: “Siete veramente scaduti”.

ghigliottina puntata eredità di ieri
“L’Eredità”, fiume di polemiche sulla Ghigliottina – Blueshouse.it

I picchi di ascolti racimolati da “L’Eredità”, quiz game di Rai 1 in onda nella fascia preserale, testimoniano un’unica cosa: Marco Liorni, al quale è stato affidato l’arduo compito di sostituire Flavio Insinna, parrebbe piacere molto nelle vesti di padrone di casa.

Una decisione, quella dei vertici di viale Mazzini, che ha visto scartato Pino Insegno. Fino a qualche mese fa, del resto, il presentatore de “Il mercante in fiera” veniva dato come prossimo conduttore del gioco televisivo. Ma i successi ottenuti da Liorni con la sua “Reazione a catena”, alla fine, hanno spinto gli autori a propendere per un cambio di passo.

“L’Eredità”, come ogni anno, vede modificata la propria struttura in seguito all’introduzione di nuove fasi del gioco. L’unico step che in tanti anni di messa in onda è rimasto invariato, ciò nonostante, è la Ghigliottina.

La fase finale del quiz game si rivela sempre essere quella più ostica da superare. Persino durante la puntata di ieri, martedì 6 febbraio, il campione Giuseppe si è visto sfumare la possibilità di portare a casa il consistente bottino. E tutto per colpa di una “presa”.

“L’Eredità”, la Ghigliottina di Giuseppe scatena le polemiche: qual era la parola giusta

come funziona la ghigliottina
Giuseppe durante la Ghigliottina – Blueshouse.it

Quella di ieri sera non è stata certamente la prima volta in cui la Ghigliottina de “L’Eredità” ha scatenato aspre polemiche. Il pubblico che segue la trasmissione, ormai da anni, lamenta il fatto che i termini scelti dagli autori per collegare gli altri cinque, spesso e volentieri, siano tutt’altro che logici.

Per quanto concerne la Ghigliottina di Giuseppe – che in palio aveva un montepremi di ben 105mila euro -, le parole alle quali attribuire un filo logico erano le seguenti: pronta, giro, lotta, carico, intelligente. Il finalista, dopo aver riflettuto per circa un minuto, ha riferito a Marco Liorni l’unico termine che, a suo dire, avrebbe potuto fare da collante tra gli altri: “consegna”.

Come prontamente svelatogli dal padrone di casa, la parola della Ghigliottina era in realtà “presa”. Con la maggior parte dei termini vagliati da Giuseppe, il collegamento è parso subito evidente. Eppure, secondo il parere del pubblico, ve ne sarebbe stato uno col quale la connessione, all’opposto, era indiscutibilmente forzata.

Il pubblico si solleva contro gli autori de “L’Eredità”: “Siete veramente scaduti”

“Presa pronta”: un abbinamento che il pubblico dei social – o meglio di Twitter – non ha minimamente gradito. Al punto tale da lasciarsi andare ad un’escalation di polemiche e commenti negativi circa la Ghigliottina andata in onda ieri sera.

Tra tutte le critiche, a balzare maggiormente all’occhio è quella di un utente particolarmente inferocito con gli autori. “Presa pronta. Trovatemi un prodotto con questa dicitura – ha protestato il telespettatore, non arrestando di certo qui il suo veleno -. Siete veramente scaduti. Per non parlare del noiosissimo, piatto conduttore“.

Impostazioni privacy