Leo Gassmann sul palco di Sanremo per presentare il biopic su Franco Califano: l’attore interpreta il Califfo

Ospite di Sanremo, Leo Gassmann torna all’Ariston per presentare il biopic sul cantante Franco Califano, di cui è protagonista.

Gassmann nella doppia veste di attore e cantante
Gassmann nella doppia veste di attore e cantante (Blueshouse.it)

Leo Gassmann, figlio del celebre Alessandro, torna questa sera, 7 febbraio, al Festival di Sanremo. Questa volta non in veste di cantante, ma di ospite, per presentare il nuovo biopic targato Rai incentrato sulla vita del cantante Franco Califano, del quale è protagonista interpretando proprio il mitico Califfo. La fiction si intitola semplicemente “Califano”, e indagherà sull’aspetto privato del cantante.

Figlio d’arte, con il papà Alessandro Gassmann, uno degli attori più stimati in Italia, e il nonno Vittorio, uno dei giganti del cinema italiano, per Leo Gassmann darsi alla recitazione non è impresa semplice. Nonostante il peso del nome che si porta sulle spalle, la sua prima prova sul set è, a quanto pare, eccellente. Il film tv “Califano”, andrà in onda il prossimo 11 febbraio, trasmesso su Rai 1 dopo il termine del Festival.

Leo Gassmann, da cantante a ospite di Sanremo per presentare il film su Franco Califano

Gassmann interpreta Franco Califano
Gassmann interpreta Franco Califano (Blueshouse.it)

Appassionato di musica sin da piccolo, Leo ha studiato al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, studiando chitarra classica. Durante l’adolescenza si dedica al canto. Nel 2018 si presenta alle audizioni del programma “X Factor”, giungendo in semifinale con il brano inedito “Piume”. In pochi mesi, piazza in classifica diversi singoli, tra cui “Casa sarà di noi?” e “Dimmi dove sei”.

Nel 2020 partecipa in gara a Sanremo Giovani, prima nella categoria “giovani”, poi nelle “nuove proposte”, vincendo con il brano “Vai bene così”. Nello stesso periodo pubblica il suo album di esordio, “Strike”. Ci riprova al Festival di Sanremo nel 2023, portando in gara il brano “Terzo cuore”, attestandosi nelle ultime posizioni.

Nel febbraio 2023 esce il suo secondo album in studio, “La strada per Agartha”. Nell’ultimo periodo entra a contatto con il mondo della televisione, prima doppiando il personaggio di Guy Crood nel film di animazione “Croods 2 – Una nuova era”, poi confezionando il singolo “Dammi un bacio ja’”, inserito nella colonna sonora della serie tv della Rai “Un professore”, con protagonista suo padre.

“Califano”, il film incentrato sulla vita del leggendario cantante romano

Attorno al nuovo progetto c’è grande curiosità. Mettere in scena la vita selvaggia di un grande artista come Franco Califano non è impresa semplice. Il Califfo è stato un personaggio importantissimo per la musica italiana, non solo in qualità di cantante, ma anche di scrittore di testi per altri musicisti italiani. La vita dissoluta di Califano, scomparso nel 2013, ha da sempre attirato l’attenzione dei media.

Si parlava di questo progetto già da diversi anni, e un primo soggetto era stato consegnato in Rai quasi 10 anni fa, dopo la morte del cantante. Ora, finalmente, il film è pronto per essere trasmesso, il prossimo 11 febbraio. Il giovane Gassman ricorda Califano nei lineamenti, e dalle prime indiscrezioni sembrerebbe anche un ottimo attore.

La vicenda indaga soprattutto i primi anni di carriera del Califfo, quelli che precedono il successo, fatti di crisi sentimentali, di cuori infranti, di donne collezionate, di pericolose dipendenze, e della ricerca continua di soldi e successo. Insomma, in attesa del biopic, potremo ammirare Leo Gassmann sul palco dell’Ariston, questa sera.

Impostazioni privacy