Elisabetta Canalis e la reazione post ‘Ciao Darwin’: “Ora gli uomini non riescono più a guardare le mogli”. Lei risponde così

Ciao Darwin ha alzato un vero e proprio polverone mediatico su cui è intervenuta anche Elisabetta Canalis, l’ex velina risponde ad un post sul programma. 

Elisabetta Canalis contro Ciao Darwin
Elisabetta Canalis interviene su Ciao Darwin (Blueshouse.it)

Elisabetta Canalis è ancora oggi una donna particolarmente apprezzata, merito di una bellezza avuta da sempre ma arricchita da una potente dose di fascino ed una consapevolezza maturata chiaramente nel tempo. Ecco perché il suo profilo pullula di commenti intrisi di desiderio ma anche di stima da parte dei suoi numerosi followers, quasi quattro milioni ormai.

La Canalis per motivi di lavoro spesso di trova divisa tra Los Angeles e Roma ma anche quando si trova dall’altra parte del mondo non perde occasione per monitorare la situazione che persiste in Italia e tutto ciò che ruota attorno al mondo dello spettacolo, ambiente che le ha dato popolarità e che le permette di essere oggi il personaggio ambito quale appunto è.

Elisabetta Canalis reagisce al post su Ciao Darwin

Canalis reagisce al post social
Meme social su Ciao Darwin (Blueshouse.it)

Questo è uno dei tanti meme apparso in questi giorni sui social, direttamente da “Pastorizia Never Dies”. Per chi non la conoscesse, è una delle pagine piu’ diffuse che produce contenuti umoristici sul web, inseguendo e cavalcando le wave del momento.

Chiaramente, non poteva mancare il riferimento a “Ciao Darwin” che da quando è andata in onda la prima puntata dopo anni di assenza, venerdì 24 novembre ad oggi il social è stato letteralmente invaso.  E questo che appare sopra è uno dei tanti contenuti il quale, per comprenderne il laro ironico basta fare un passo indietro e non prenderlo tanto sul serio. E semplicemente aver curiosato sul web per capire a cosa si stia facendo riferimento.

Una reazione che non passa inosservata

ll meme allude alle bellissime donne che hanno omaggiato ed ammaliato con la loro avvenenza i telespettatori e gli uomini presenti in studio. In foto appare una faccia perplessa di Paolo Bonolis che rappresenta quella di ogni uomo che a distanza di giorni non riesce ancora a guardare la moglie. Il web subito si scaglia contro questo post che non viene accolto con tanto favore, soprattutto dalle donne.

“Parlano quelli che cominciano a stempiarsi a 20 anni” risponde così un’utente sui social, un pensiero condiviso da 1.263 persone che reagiscono con un like e tra questi spunta quello proprio quello della Canalis, la bellissima conduttrice sarda quindi si schiera a favore di codesto pensiero. Che sia una velata critica al post?

Impostazioni privacy