“Finito in una cucina a lavare i piatti” il destino de il protagonista de “I Cesaroni”

Uno dei grandi protagonisti della serie tv de I Cesaroni si defila dai riflettori del mondo dello spettacolo e finisce per fare il lavapiatti: ecco di chi si tratta.

lavapiatti destino ex protagonista I Cesaroni
Ex attori de I Cesaroni in posa per la foto – Blueshouse.it

Nel lontano 2006, la rete televisiva di Canale 5 trasmetteva la prima puntata di “I Cesaroni”, una serie tv di grande successo che ha incantato il pubblico con vicende appassionanti e con la “Garbatella” romana a far da cornice ai protagonisti principali della storia.

Dopo 17 anni dalla sua prima messa in onda, il destino dei vari Rudi, Alice, Giulio, Marco e Eva ha preso strade diverse, alcune segnate dal successo, altre da scelte inaspettate.

“I Cesaroni”, chi è il protagonista finito in una cucina a lavare piatti: la sorprendente rivelazione

lavapiatti destino ex protagonista I Cesaroni
Ex attori protagonisti de I Cesaroni seduti sul divano – Blueshouse.it

Claudio Amendola, nei panni di Giulio Cesaroni, ha consolidato la sua carriera televisiva partecipando a progetti cinematografici come “Il Patriarca” e “I cassamortari”. La sua abilità lo ha reso un punto fermo nel panorama televisivo italiano, dimostrando un cuore generoso e la volontà di emergere in ogni ruolo. Gli altri membri del cast hanno anch’essi tracciato percorsi distinti, ma uno di loro ha intrapreso una strada inattesa.

Si tratta di Niccolò Centioni, l’interprete di Rudi Cesaroni, fratello di Alice, Mimmo e Marco, il quale ha deciso per un periodo di allontanarsi dal mondo dello spettacolo dopo diversi tentativi. Nonostante le promettenti prospettive che sembrava avere nella televisione, Niccolò aveva fatto la sua scelta. Qualche anno fa infatti si trasferisce a Londra e si guadagna da vivere come lavapiatti, una scelta lontana dalle luci della ribalta che un tempo sembravano risplendere su di lui.

L’intervista dell’ex protagonista

In una intervista del 2018 a “Domenica Live” condotta da Barbara D’Urso, Niccolò Centioni raccontava di non essere riuscito a trovare la fortuna sperata nel mondo dello spettacolo. Il trasferimento a Londra e il lavoro di lavapiatti rappresentavano una svolta sorprendente per colui il quale, in passato, sembrava destinato a una brillante carriera televisiva.

Poi la proposta di Claudio Amendola per un ruolo di rilievo ne “Il Patriarca”, serie girata nel 2022 e poi arrivata sui nostri schermi nel 2023. Da qui la sua carriera attoriale ha ripreso il via, probabilmente potremmo rivederlo molto presto in altri progetti.

Impostazioni privacy