Fedez in lacrime, il pensiero va a Gianluca Vialli: “Ha fatto questo per me”

Tra Fedez e Gianluca Vialli è accaduto qualcosa di profondo e di significativo, ed il cantante lo ha voluto ricordare svelando a tutti quanti cos’era avvenuto di così importante tra loro.

Fedez ringrazia l'indimenticabile Gianluca Vialli per quanto fatto per lui
Fedez Gianluca Vialli (Blueshouse.it)

Fedez e Gianluca Vialli, cosa lega i due? Il grande campione che ha vinto tanto in Italia con le maglie di Sampdoria e Juventus e poi in Inghilterra con il Chelsea è scomparso il giorno dell’Epifania del 2023 a 59 anni di età. Troppo presto ed in maniera troppo crudele. A spegnere per sempre Vialli era stato un brutto male che in origine lui aveva battuto ma che poi aveva fatto il suo ritorno. Si trattava di un tumore al pancreas. E Fedez era rimasto molto segnato dalla morte dell’ex calciatore e membro dello staff tecnico dell’Italia quando il ct era stato Roberto Mancini.

Il cantante e volto pubblico ha parlato del legame tra lui e Vialli a “Che Tempo che fa” su NOVE, nel corso della puntata dello scorso 29 ottobre. Nel salotto televisivo di Fabio Fazio, Fedez ha affrontato diversi temi. E questa cosa ha portato il marito di Chiara Ferragni a rivolgere anche un appello alla premier Giorgia Meloni. Lui si è auspicato che il Governo attuale non tolga risorse al Bonus Psicologo, che ha aiutato migliaia di persone di tutte le età. E poi ha toccato l’argomento che riguarda Gianluca Vialli, ricordando quest’ultimo con grande affetto.

Fedez, con Vialli è successo tutto all’improvviso

Fedez ringrazia l'indimenticabile Gianluca Vialli per quanto fatto per lui
Fedez (Blueshouse.it)

Anche Fedez ha scoperto di avere il tumore al pancreas. Cosa che lo portò ad essere sottoposto ad un intervento chirurgico a marzo del 2022. Le recenti emorragie che lo hanno riportato in ospedale, facendo tremare i suoi tantissimi fan, sarebbero proprio una conseguenza di tutto ciò. Ma ora l’artista milanese sta bene ed a proposito di Vialli confessa che quest’ultimo è stato colui che più di tutto gli ha trasmesso coraggio ed ispirazione per andare avanti.

Una sera, all’improvviso e grazie a delle conoscenze in comune lui e la leggenda della Sampdoria (perché fa parte della storia blucerchiata?) si erano parlati a lungo al telefono. E Gianluca, che era più anziano e più rodato – e che purtroppo ben conosceva quella situazione – gli ha infuso tanta fiducia.

Il gesto bellissimo di Gianluca nei suoi confronti

Fedez ringrazia l'indimenticabile Gianluca Vialli per quanto fatto per lui
Fedez (Blueshouse.it)

La cosa più sorprendente era che loro due non si conoscevano affatto ma era come se invece fossero amici da una vita. E Vialli, pur stanco fisicamente per tutto quanto vissuto (sarebbe morto meno di un anno dopo) aveva volentieri speso del tempo per un estraneo – per quanto famoso come Fedez – per cercare di farlo stare meglio. Non è un caso quindi se nello scorso Festival di Sanremo (a proposito, sono usciti i grossi nomi per l’edizione 2024) tenutosi ad un mese di distanza dalla morte di Vialli, il rapper aveva ricordavo quest’ultimo nel brano che aveva cantato all’Ariston. Il marito della Ferragni non lo dimenticherà mai.

Impostazioni privacy