Anna Tatangelo, gli anni (tremendi) della separazione da Gigi D’Alessio: “Solo una cosa mi ha salvata”

Anna Tatangelo, gli anni (tremendi) della separazione da Gigi D’Alessio, padre di suo figlio Andrea: “Sono stati difficilissimi. Solo una cosa mi ha salvata”.

Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo separazione
Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo: una separazione sofferta – Blueshouse.it

Da qualche tempo a questa parte, l’artista di Sora ha ritrovato il sorriso grazie alla presenza del compagno Mattia Narducci. Quest’ultimo, più giovane di lei di dieci anni, è la persona che è riuscita nell’intento di farla perdutamente innamorare. Anni fa, Anna Tatangelo ci aveva provato – seppur con esiti del tutto fallimentari – anche con il rapper Livio Cori.

Ad oggi, anche se si sa molto poco della loro relazione, il modello e la cantante sembrerebbero godersi ogni minimo istante della favola che li lega. Con tanto di scatti social, sebbene piuttosto rari, che non mancano di comparire sui profili Instagram di entrambi gli innamorati.

Un periodo che definire magico è riduttivo, quello che Anna Tatangelo sta attraversando nel periodo corrente. E che, nel cuore dell’artista, è servito a spazzare via il ricordo di una fase tutt’altro che serena della sua vita: la separazione dallo storico compagno Gigi D’Alessio.

Anna Tatangelo, la sofferta separazione dal compagno Gigi D’Alessio: “Furono due anni difficilissimi”

Anna Tatangelo perché si è lasciata con gigi
Anna Tatangelo e la rottura con D’Alessio: “Cosa mi ha salvata” – Blueshouse.it

Prima di fidanzarsi con Mattia Narducci, la cantante di Sora è stata legata per ben quattordici anni al collega Gigi D’Alessio, conosciuto quando era giovanissima. Proprio con il cantante di origine partenopea, la classe 1987 ha sperimentato la gioia della maternità, accogliendo il suo primo ed unico figlio Andrea nel marzo 2010.

Un rapporto, quello con D’Alessio, giunto al termine poi nel 2020, in pieno lockdown. E che la 37enne, per sua stessa ammissione, ha fatto davvero tanta fatica a rielaborare. Perlomeno, questo è quanto confessato da Tatangelo in occasione di un’intervista rilasciata a “Belve”, trasmissione di Francesca Fagnani.

Con Silvia Toffanin, l’artista di Sora si era aperta in merito ai momenti più difficoltosi della sua vita. Tra i quali non ha mancato di annoverare proprio la rottura con D’Alessio. “Due anni molto difficili – confermò all’epoca Tatangelo -. Ci fu un trasloco, con tanto di bambino di mezzo. Una separazione è una cosa che ti fa comunque molto male“.

Solo una cosa, concluse poi l’ospite di “Belve”, riuscì a mitigare il dolore procurato dalla rottura con l’artista. Una cosa che, in realtà, fa parte della quotidianità della cantante ormai da tempo immemore.

Anna Tatangelo ammette la verità sulla separazione: “Ecco cosa mi ha salvata”

Il dolore di dover lasciare la casa in cui viveva con Gigi D’Alessio. La preoccupazione per la sofferenza che un simile distacco avrebbe causato al figlio Andrea. E poi il totale stravolgimento di abitudini, routine, e del suo consueto stile di vita.

Solo una cosa, confidò Tatangelo durante l’ospitata a “Belve”, l’avrebbe aiutata a non sprofondare nel baratro. “La musica – spiegò l’artista -. Mi ha davvero salvata in quei due anni“. Non a caso, il 2021 fu proprio l’anno in cui uscì l’album “Anna zero”. Un lavoro che nacque proprio per segnare la “ripartenza da zero” della cantante. In tutti gli ambiti della vita.

Impostazioni privacy