Angelina Mango, c’è un ricordo che è rimasto drammaticamente impresso nel suo cuore: “Anche lei aveva perso suo padre”

Un viaggio ricco di emozione che la cantate racconta nella stesura e creazione di uno dei pezzi che compongono il nuovo album: Poké Melodramma.

Angelina Mango Porta a Porta
Angelina Mango racconta del brano Smile del suo nuovo album (Blueshouse.it)

Angelina Mango ha lasciato, durante i suoi concerti, una scia di briciole per preparare il suo pubblico all’uscita del nuovo album. Così eccoci fino al 31 maggio con molti singoli presentati nei vari live con i quali la vincitrice di Sanremo ha girato l’Italia. In questi momenti di musica vari sono i pezzi che sono stati presentati e fra questi troviamo Smile. Il pezzo è stato presentato sul palco del Fabrique di Milano, pronta per lanciare il 31 maggio l’album.

Poké Melodramma: ecco la presentazione di Smile

Angelina Mango Eurovision
Smile: ecco il brano raccontato dalla cantante Angelina Mango (Blueshouse.it)

L’artista presenta la canzone, lasciando tutto il pubblico innamorato da un pezzo pesante e ricco di emozione. Un testo e una musicalità che accompagnano una poesia che non lascia niente al caso. Un viaggio prima ancora che una canzone, nella quale l’artista ci racconta di un dramma interno e un contatto esterno che mostra uno sguardo diverso sul mondo. “Un giorno incontrerò Dio e col sorriso in volto gli dirò che, nonostante tutto, sto da Dio, che ho riso ai funerali, ho pianto ai matrimoni

Ma proprio in questo rapporto di contrasto, in questo recupero di se stessa in un viaggio interno per affrontare la perdita del padre, arriva l’incontro. “Una bambina di sei anni, il sorriso gigante, mi viene incontro e dice <Lo sai che anche mio padre sta nel cielo come il tuo?>” Così racconta nel suo testo, niente di tutto questo è una metafora. L’incontro, una delle attività che cambia la vita di ogni essere umano, il momento in cui strade diverse incrociano la loro luce e regalano un momento sacro quale l’incontro.

L’incontro che ha dato vita al brano: ecco Smile

L’essere umano vive di incontri, di scambi e di ascolto; qui, Angelina Mango, ha assorbito tutto quello che quell’incontro le ha regalato. “L’estate scorsa una bambina mi regalò un anellino con uno smile. Anche lei aveva perso il papà. Quella bambina mi insegnò tantissimo. Quando atterrai avevo già scritto il testo e la incisi subito.” Così si racconta la cantante, lasciandoci assaporare il valore di quell’incontro nella sua massima espressione.

Un momento che è diventato il punto centrale di un pezzo di grande valore emotivo e musicale che la cantante ha inserito all’interno del suo nuovo album: Poké Melodramma. Basta che tu smile, sorrida, sempre. Un messaggio importante che lascia una traccia indelebile e che, nella vita frenetica di tutti giorni, facilmente dimentichiamo: il valore che si racchiude nella vita è tanto, nonostante le sue difficoltà.

Impostazioni privacy