Valeria Bono, l’attrice che ha interpretato Ornella Vanoni in “Califano”: eccola al naturale – FOTO

Al fianco di Leo Gasmann, Valeria Bono ha interpretato Ornella Vanoni nella nuova pellicola “Califano”, dedicata al mostro sacro della musica: scopriamo chi è l’attrice e com’è al naturale. 

Valeria Bono
Valeria Bono nei panni di Ornella Vannoni (Blueshouse.it)

Dopo il successo del Festival di Sanremo, la Rai si porta a casa altri ascolti record grazie a una novità assoluta: è stato trasmesso un nuovo film dedicato a Califano, massimo interprete della musica italiana, che vede protagonista Leo Gassmann, nipote dell’iconico regista Vittorio del grande e figlio attore Alessandro.

Oltre all’interpretazione magistrale di Leo, nei panni del Califfo, a conquistare il pubblico è stata Valeria Bono, nella veste di Ornella Vanoni. L’attrice si è calata perfettamente nel ruolo, interpretando benissimo l’immensa cantante: pur non avendola mai incontrata, è apparsa come la sua fotocopia. Complice anche il trucco, è identica a lei.

Valeria Bono, chi è l’attrice nel cast del film su Califano

Valeria Bono
Valeria Bono, l’attrice (Blueshouse.it)

Nata a Torino nel 1994, la Bono oggi ha 29 anni ed è riuscita ad affermarsi come attrice dal grande talento. In particolare, il suo ultimo traguardo le ha dato molta visibilità: al fianco di Leo Gassmann, nei panni di Califano, ha recitato nel film dedicato al cantautore, interpretando la parte di Ornella Vanoni.

Andato in onda lo scorso 11 febbraio su Rai1, il film ha fatto un boom di ascolti, anche grazie al suo cast d’eccezione. Valeria è un’attrice talentuosa: il colpo di fulmine per la recitazione arriva durante gli anni del liceo. Questo amore viscerale la porta a tuffarsi in un lungo percorso di studi teatrali: dopo anni di formazione, ha lavorato in teatro, al cinema e in tv, prendendo parte anche a soap del calibro di “Che Dio ci aiuti  7”. Dopo l’impegno importante nel film dedicato a Califano, torna tra poco sul grande schermo, visto che è nel cast di “Race for glory”, di Stefano Mordini.

Valeria Bono, la sua interpretazione magistrale di Ornella Vannoni

Per interpretare la Vannoni, Valeria Bono si è sottoposta a una radicale trasformazione fisica. Grazie al trucco e alla parrucca, ha fatto un tuffo negli anni Ottanta, apparendo con i capelli cotonati e color rosso: in realtà lei è castana chiara.

Per ricoprire il suo ruolo, la Bono ha studiato molto, guardando i filmati che ritraggono la Vannoni da giovane agli esordi della sua carriera: il suo scopo è stato quello di far in modo di non rendere Ornella una macchietta, evitando così di cadere in una mera imitazione. Inoltre, si è dovuta cimentare con il canto, cosa in cui non ha molta esperienza, riuscendo comunque a cavarsela benissimo.

Impostazioni privacy