Sanremo 2025, arriva la risposta di Carlo Conti: lui vuole solo questo..

Carlo Conti tornerà sul palco dell’Ariston per la prossima edizione del Festival di Sanremo? Le parole del conduttore che ha già ricoperto questo ruolo.

Carlo Conti
Carlo Conti, le parole del conduttore sulla possibilità di tornare a Sanremo (Blueshouse.it)

Una cosa è certa: la 75esima del Festival di Sanremo non sarà condotta da Amadeus. Il presentatore ha scelto di non proseguire, dopo le cinque edizioni condotte. Ovviamente adesso è partito il tam tam di nomi che potrebbero sostituirlo e non poteva mancare proprio un collega che per tre volte ha ricoperto quel ruolo in passato, ovvero Carlo Conti.

Conti, in questo periodo, è impegnato con “Tale e Quale Show”, ma sarà veramente lui il prossimo direttore artistico della nota kermesse? Nonostante manchi praticamente un anno all’inizio della nuova edizione, le indiscrezioni si susseguono.

Sarà proprio Carlo Conti il prossimo conduttore di Sanremo?

Carlo Conti
Il conduttore Carlo Conti (Blueshouse.it)

Sanremo si è concluso qualche settimana fa, ma è già partita la “caccia” al futuro presentatore. A ricoprire l’arduo compito potrebbe essere proprio Carlo Conti, il presentatore non è nuovo su palco dell’Ariston, dato che in passato ha già condotto il Festival: nel 2015, 2016 e 2017.

In quel periodo, la manifestazione non affrontava un periodo splendente in termini di ascolti che erano ben lontani da quelli registrati durante gli ultimi anni con Amadeus. Ovviamente Conti non è l’unico nome circolato in queste settimane dopo l’annuncio di Amadeus. Scopriamo in merito come la pensa Carlo Conti sull’eventuale possibilità di condurre nuovamente il Festival.

Carlo Conti presto a Sanremo?

È ancora troppo presto per parlare della prossima edizione del Festival di Sanremo, ma una cosa è certa sul web non si parla d’altro: se Amadeus non condurrà la kermesse chi ci sarà al suo posto? In merito, in un’intervista all’Ansa, proprio Carlo Conti ha risposto sulla possibilità di rifare Sanremo ammettendo: “Se la Rai mi chiedesse la disponibilità a rifare Sanremo tra uno, due, tre, dieci anni, mi metterò seduto e cercherò di capire, al di là delle idee, se avrò ancora energia e orecchio per farlo”. Conti ha poi continuato parlando della grande responsabilità che ha il direttore artistico nella scelta delle canzoni. Il conduttore di “Tale e Quale Show” ha concluso: “Ho fatto tre Festival, non rincorro il quarto e il quinto“. Insomma, ancora non emerge nulla sul prossimo conduttore della manifestazione canora, dunque, non ci resta che aspettare.

Impostazioni privacy