“Questa attesa ci consumerà” Annalisa, serie di FOTO a tradimento…

Manca sempre meno a Sanremo e anche per Annalisa sale l’ansia. L’artista ha pubblicato un carosello di foto in cui mostra come procedono i lavori.

annalisa sanremo 2024 preparativi
Annalisa in uno degli scatti appena pubblicati (Blueshouse.it)

Sanremo alza il sipario il prossimo 6 febbraio in che vuol dire che manca sempre meno alla 74esima edizione del Festival della canzone italiana. Non finiscono gli annunci del direttore artistico, Amadeus in settimana ha annunciato altri grandi nomi, con alcuni ritorni, che avranno un ruolo durante la kermesse.

E mentre per il presentatore iniziano le prove e si fanno gli ultimi accorgimenti, per gli artisti che si contenderanno la vittoria inizia ufficialmente il periodo più frenetico. Quello fatto di incontri con i manager e capi delle case discografiche, ma soprattutto di giornate passate in sala prove. A dimostrarlo è Annalisa -che torna all’Ariston dopo il settimo posto del 2021- pubblicando un carosello di “scatti rubati” in cui mostra appunto come sono le settimane antecedenti al Festival per gli artisti che vi prendono parte.

“Continuano i preparativi”, così Annalisa organizza il suo Sanremo 2024

produttori di annalisa
Annalisa in auto con Paolo Antonacci e Davide Simonetta (Blueshouse.it)

Cosa succede nel periodo precedente ad un grande evento come Sanremo non è poi così difficile da immaginare. Per ora l’intero entourage che popolerà la riviera ligure non è ancora arrivato nella città dei fiori, le prove con l’orchestra sono però iniziate proprio in questi giorni, il 12 gennaio, con i primi 9 big che hanno rotto il ghiaccio dando il via a questa parte fondamentale del concorso.

Annalisa che non è stata nella prima tornata di prove ha, invece, mostrato com’è questo periodo per lei, e immaginiamo anche per gli altri colleghi. In una serie di foto poi pubblicate sul suo profilo Instagram ha mostrato i giorni frenetici tra sala prove, gli incontri con la manager Sunshine Pegoani e la dirigente della comunicazione della Warner Musica. E poi ci sono gli incontri e viaggi in macchina con Poalo Antonacci e Davide Simonetta paroliere e produttore insieme a lei del tormentone dell’anno “Mon Amour“. Che sia uno spoiler su chi l’ha accompagnata anche nella fase di realizzazione di Sinceramente il brano che ascolteremo all’Ariston?

Le prime prove con l’orchestra

Dopo il primo giorno di prove romane durante il quale l’Orchestra Sinfonica di Sanremo ha provato i brani di Dargen D’amico, Diodato, Alfa i The Kolors, La Sad, Mahmood, Fred De Palma, Clara e Gazzelle è poi arrivato il momento anche di Annalisa che a fine giornata ha dichiarato “Direi che è andata molto bene. Abbiamo messo tutte le cosine a posto. C’è molta emozione perché è la prima volta in assoluto per questo pezzo, la prima volta che lo canto dal vivo con l’orchestra. Un vortice di emozioni“.

Se le prime impressioni sono queste non che salire ancora di più l’hype per quello che ascolteremo. Intanto il già annunciato tour nei palasport dopo il Festival sta registrando diversi sold out.

Impostazioni privacy